SAN LORENZO MERCATO PARTE II

Mirri: Il ricordo di Renzo e
Ferruccio Barbera

Mirri: Il ricordo di Renzo e Ferruccio Barbera



Il presidente del Palermo Dario Mirri, intervistato da Radio Time in occasione della presentazione al San Lorenzo Mercato della squadra agli sponsor. Il presidente ha parlato di come la sua famiglia sia da sempre legata sia alla città ma anche ai colori della squadra rosanero: un'occasione in cui Mirri ha ricordato anche il figlio di Renzo Barbera.

 

Sono pazzo di Palermo e del Palermo: la mia famiglia ha sempre sostenuto la città a livello imprenditoriale. Lo zio Renzo aveva un’azienda che produceva latte e la sua famiglia produceva olio, ed è ancora così.

Ho realizzato il sogno di una vita e ora voglio rendere concreto il desiderio di tutti: ossia un Palermo che possa vincere. In questo senso assicuro il mio massimo impegno perché il tifoso Mirri sia sostenuto da un bravo presidente Mirri che voglia far diventare il Palermo la migliore società.

 

Sulla famiglia Barbera.

Ferruccio (figlio di Renzo Barbera ndr) aveva una visione che molti altri non vedevano. Aveva una capacità di relazione e di marketing che oggi ci mancano.

In questo momento avere lui accanto a noi sarebbe stata un’opportunità straordinaria per Palermo e il Palermo. Abbiamo il figlio, Lorenzino, che ci aiuta e ci sostiene con delle idee: ci confrontiamo e le sue idee diventano strumento di comunicazione.

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *