EN PLEIN

Palermo, Alcoyano e Sedan:
le dilettanti invincibili

Palermo, Alcoyano e Sedan: le dilettanti invincibili



 

Mentre nel professionismo prima Liverpool e poi Shakhtar Donetsk si sono fermate con due pareggi lasciando a zero le squadre professionistiche che hanno sempre vinto in Europa, tre squadre fra i campionati dilettantistici nei maggiori paesi calcistici continuano a vincere. 

 

Si tratta di Alcoyano, Sedan e Palermo: paesi diversi e una cosa in comune, l'invincibilità. Con la vittoria di ieri contro il Nola il Palermo ha centrato la nona vittoria consecutive facendo bottino pieno e raggiungendo il record del Savoia di Serie D e tenendosi a stretto contatto con le due squadre straniere che stanno facendo lo stesso cammino dei rosanero. Il Sedan non poteva perdere questo weekend perché non ha giocato, ma l'Alcoyano ha vinto in trasferta contro la squadra B dell'Hercules per 1-3. 

 

La squadra spagnola, che milita nel gruppo 6 della Tercera Division, la 'nostra' Serie D, ha disputato una partita in più rispetto Sedan e Palermo ottenendo 30 punti in 10 partite con 22 gol fatti e 3 subiti. Un cammino praticamente perfetto che potrebbe portare l'Alcoyano nella Segunda Division. Il Sedan, invece, che milita nella National League 2, gruppo A ha fatto nove vittorie su nove, ma realizzando solo 12 gol, ma non subendone neanche una. Il Palermo, con la vittoria di Nola va a 19 gol fatto e 6 subiti che avvicina pian piano la Serie C.

 

In classifica quella messa meglio è l'Alcoyano che si toglie ben undici punti dal secondo posto occupato dall'Alzira con 19 punti. Poi c'è il Palermo con 8 punti dal Biancavilla, sempre a 19, e il Sedan con 6 punti di vantaggio dal Bastia, che ha 21 punti. Distacco minore, ma la National è più che raggiungibile. Per queste squadre la promozione è certamente un obiettivo e probabilmente raggiungeranno la promozione a fine campionato, ma per adesso questa lotta a distanza a chi resiste di più sta appassionando, forse, più dei rispettivi campionato a cui sono legate queste squadre. Vedremo chi riuscirà a vincerle di più.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *