UFFICIALE

Palermo, accordo con A.S.D.
Cyberground Gaming

Palermo, accordo con A.S.D. Cyberground Gaming



Continua il progetto di rinascita in casa Palermo.

La società rosanero, attraverso il proprio sito ufficiale, ha annunciato la collaborazione con la A.S.D. Cyberground Gaming per il debutto ufficiale del Palermo eSport.

Con questo accordo il Palermo prenderà parte a tornei competitivi di 1 vs 1 sia su PES che su FIFA. Saranno avviate attività anche anche nel Pro Club per FIFA e nel 10 vs 10 per PES.

 

Il Palermo annuncia la collaborazione con la A.S.D. Cyberground Gaming per il debutto ufficiale del Palermo eSport. La squadra rosanero farà dunque per la prima volta il suo ingresso nell’arena virtuale degli eSport, le piattaforme ludiche digitali che coinvolgono giocatori di ogni età in ogni parte del mondo. La società potrà contare su un team di videogiocatori in grado di rappresentare la squadra reale e i colori rosa-nero all’interno delle più grandi competizioni internazionali, tra singoli player e team professionistici, soprattutto su Fifa e Pro Evolution Soccer. Un fenomeno che appassiona solo in Italia oltre 1 milione di persone, a tal punto che già tante società di Serie A ma non solo, come Roma, Sampdoria, Parma, Genoa e altre ancora, hanno investito sul settore tesserando giocatori appositamente per i tornei internazionali.

 

Grazie alla collaborazione con Cyberground, realtà già attiva da anni nel settore, il Palermo parteciperà a tornei competitivi di 1 vs 1 sia su PES che su FIFA. Saranno avviate attività anche anche nel Pro Club per FIFA e nel 10 vs 10 per PES.

 

Per candidature di player singoli o player di Pro Club o 10 vs 10 è possibile scrivere a: esport@ssdpalermo.it .

 

Contestualmente sono stati attivati i canali social dedicati:

 

Facebook: https://www.facebook.com/PalermoCyberground/

 

Instagram: https://www.instagram.com/palermo.esports/

 

Twitter: https://twitter.com/PalermoCGG

 

Fonte: ssdpalermo.it






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *