GIORNALE DI SICILIA

Palermo, abbonamenti: oggi
l'ultimo giorno

Palermo, abbonamenti: oggi l'ultimo giorno

Manca poco e il Palermo farà il suo esordio in campionato tra le mura del “Renzo Barbera” .

 

La formazione di Pergolizzi sfiderà domenica alle 15 il San Tommaso, squadra del rione di Avellino al suo primo campionato di Serie D.

Proprio contro il San Tommaso è prevista una cornice di pubblico rosanero davvero significativa; ieri, secondo quanto riportato sul Giornale di Sicilia, è stata raggiunta quota 8400 abbonamenti venduti.

Un numero record che è destinato a salire, ma solo fino ad oggi. Alle 19, infatti, chiuderà ufficialmente la campagna abbonamenti del Palermo.

 

Secondo quanto riportato dal quotidiano, inoltre, il Corpo Consolare ha acquistato 20 abbonamenti per minorenni e due a prezzo intero da distribuire a studenti di scuole elementari e medie, associazioni con particolari esigenze e a tutte quelle realtà cittadine che si occupano di minori in difficoltà.






12 commenti

  1. Antonio 10 giorni fa

    Il prezzo alto pagato per la D era un deterrente per personaggi alla Arkus (che non avevano neanche 800.000 euro per la fideiussione). Io credo che il punto più basso della storia del Palermo sia dalla finale di Coppa Italia del 29 maggio 2011 fino al 25 luglio 2019. 8 anni di dignità calpestata fino alla non voluta cessione a York

  2. Rubini 11 giorni fa

    Questo è senz’altro il punto più basso della Storia del Palermo. La C2, post fallimento 87, fu comunque un riconoscimento dei meriti sportivi della Società Rosanero ( la più antica Società CALCISTICA italiana, dopo il Genoa), provvedimento di ammissione preso per la prima volta. Questa Serie D invece è stata concessa quasi a denti stretti e solo dietro il pagamento di un prezzo spropositato, oltre il triplo del normale.

  3. Totuccione 11 giorni fa

    Riscussi i ru Liri...

  4. Yes 11 giorni fa

    A caso, le due del sud ne hanno solo una. Invero il Napoli ha la seconda squadra, ma è di proprietà della prima: il Bari

  5. Tony 11 giorni fa

    Categoria più bassa di sempre ottenuta grazie alle malefatte del peggiore presidente della storia.... SPECIFICHIAMO che neanche con Ferrara e Polizzi ci eravamo arrivati

  6. Rubini 11 giorni fa

    L’aglietto, ajetto in romanesco, ovvero l’aglio non ancora formato, senza spicchi, erbetta che non sa di niente. Da qui, consolarsi con l’aglietto, se non si ha a dispozione l’aglio vero, vigoroso, profumato e saporito. Ed è persino deprimente il confronto con altre realtà di Serie D. Palermo è la quinta città d’Italia, le prime quattro, a parte il Napoli, hanno due squadre di calcio ciascuna, in Serie A. Ed anche la sesta, Genova.

  7. Francesco 70 11 giorni fa

    Tranquillo Odino,il solito schiffarato,stanno nel sito solo per provocare,del Palermo non gli interessa nulla.Basta non rispondere più alle loro provocazioni,si rispondono anche da soli con i loro ormai ben noti multinick,per chi posta su Forza Palermo,ormai riconoscibilissimi.

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    'Mirriese' è geniale, complimenti e grazie di cuore al commentatore pirandelliano! Per anni abbiamo letto 'Zamparinese' a proposito del miglior Palermo di sempre. Adesso potremo finalmente usare un nome nuovo per la squadra cittadina nella più bassa categoria di sempre, la Serie D. Forza Mirriese, dunque! A proposito, Ferrero ha già comprato la ParMonVal?

  9. Odino 11 giorni fa

    Addirittura Mirriese!!!! Viene il vomito. Questa città non merita nulla. Neanche la serie D.

  10. Fabio 11 giorni fa

    Rubiniello alter dopo che hai cannato le previsioni sugli abbonamenti, schiaccianti rispetto a quelli del plurindagato con due categorie in più ti lanci nuovamente in previsioni??

  11. Rosanero 11 giorni fa

    Comprate un grande attaccante di categoria superiore e riaprite gli abbonamenti. Vedrete che la quota abbonamenti voterebbe. Comprate uno svincolato di lusso. I migliori sono martins, obinna, biabiany e bojnov

  12. Uno, Nessuno e Centomila 11 giorni fa

    Bene. A fine campionato vedremo quale media spettatori avrà fatto la SSD Mirriese ... L'anno scorso il Bari (circa 7.500 abbonati) fece una media di 9.000 spettatori. Quindi una media di 1.500 spettatori paganti da aggiungersi alla quota abbonati (che fossero presenti o meno non aveva importanza). Vediamo cosa riesce a fare la SSD Mirriese ... Vuoi vedere che non si scosterà dalla quota abbonati?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *