GIORNALE DI SICILIA

Palermo a processo: la nuova
strategia dei legali rosanero

Palermo a processo: la nuova strategia dei legali rosanero



 

Il rinvio di una settimana dell’udienza per il caso Palermo alla Corte Federale d’Appello non è piaciuto né alla neo proprietà, né tantomeno ai numerosi tifosi che giovedì scorso hanno colorato di rosanero via Campania.

 

La decisione del giudice Santoro di astenersi a udienza appena cominciata ha generato dissenso, ma i legali della Società sono pronti a dare battaglia nuovamente anche alla prossima udienza, ora in programma mercoledì 29 alle 16.30.

 

La linea difensiva dei rosanero sarà la stessa preparata per l’udienza del 23, ma con qualche significativa aggiunta.

Il Giornale di Sicilia oggi in edicola, infatti, scrive di un nuovo argomento su cui punteranno i legali del Palermo: il caso Chievo.

 

La vicenda dei clivensi, analoga a quella rosanero, si è conclusa la scorsa estate con una penalizzazione di tre punti in classifica. Alla luce di ciò e per agevolare la decisione dell’organo giudicante, gli avvocati della società di Viale del Fante forniranno tutta la documentazione del caso.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

ALTRI ARTICOLI

 

UNA SENTENZA GIÀ SCRITTA?

 

QUI ROMA - RIVIVI IL 23 MAGGIO ROSANERO (VIDEO)

 

APPELLO PALERMO, PARLA IL DOTTOR CASO

 

CAOS PALERMO, LA PROCURA FEDERALE VUOLE PROCESSARE ZAMPARINI

 






5 commenti

  1. Amedeo Bonelli 203 giorni fa

    Il Palermo se venisse depenalizzato e visto che i play off saranno già giocati dovrebbe essere ripescato in A direttamente.

  2. Yes 203 giorni fa

    É la tempesta perfetta.

  3. Marco 203 giorni fa

    Dovevano subito appellarsi al TAR, e vorrei dire che essendo il Palermo sotto attacco dai vertici del palazzo, i legali del Palermo non devono dichiarare ai media gli argomenti per la difesa, fanno il loro gioco. Ma il tifoso amico di Zamparini, ex pres del senato ma dov'e'!!! Noi tifosi non siami tutelati da nessuno, che d*o c'e' la mandi buona!!

  4. Francesco 70 203 giorni fa

    Ma adesso a prescindere da quello che potrebbe essere il verdetto,ma voi immaginate di rigiocare i play-off, il Palermo senza i suoi nazionali,a ridosso dell'estate.Penso che indietro non si tornerà.Il Palermo è stato enormemente danneggiato,questo è un dato certo.Qualora dovesse restare in B,dovrebbe essere risarcito in maniera cospicua.I vertici della Lega dovrebbero essere radiati a vita.Adesso vedremo che tipo di responso ci sarà,ma ormai lo schifo è servito.

  5. Yes 203 giorni fa

    Ma perché prima non l avevano scritta sta cosa del Chievo? Mi pare difficile...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *