MOSSE

Palermo, oggi assemblea dei soci
Sorpresa De Angeli?

Palermo, oggi l'assemblea dei soci. Sorpresa De Angeli?



 

Oggi si concluderà l'Assemblea dei soci del Palermo per la definitiva rendicontazione e produzione dei documenti da inviare alla Lega B ai fini dell'iscrizione al prossimo campionato di Serie B.

La Repubblica-Palermo oggi in edicola spiega cosa avverrà nella giornata di oggi con la riunione a Palermo (che avverrà nel pomeriggio), assemblea alla quale non parteciperanno i fratelli Tuttolomondo - che interverranno telefonicamente: ci saranno l'ad Bergamo, il dg Lucchesi, il presidente Albanese e il direttore amministrativo De Angeli.

 

Proprio in merito al ruolo di Daniela De Angeli, Valerio Tripi scrive che potrebbe lasciare l'incarico una volta perfezionata l'iscrizione, lasciando al Palermo un organigramma totalmente nuovo e in rottura col passato. 

 

Le difficoltà in questa Assemblea dei soci è dovuta dal fatto che il Palermo è controllato da una serie di società - e non da una sola - che devono deliberare in autonomia prima di arrivare ad una decisione finale. Schema ereditato dalla (non) gestione inglese. Infatti, il Palermo è di proprietà di Palermo Football Club che è controllato da Sporting Network, quest'ultima controllata da Arkus Network, la società madre. Una serie di passaggi fra queste società che può rendere difficoltosa, in termini burocratici, anche una semplice capitalizzazione. 

 

Per quanto riguarda l'iscrizione, nell'articolo si evidenzia che la Covisoc ha stabilito un fabbisogno economico per il Palermo superiore agli 8 milioni (8,3 lo squilibrio nella situazione patrimoniale al 31 marzo 2019) e parte di questa cifra è già stata versata (come abbiamo evidenziato il 17 giugno in questo articolo). Cosa resta da pagare? I 5,5 milioni degli stipendi e la fideiussione di 800mila euro. Dalla società, comunque, filtra ottimismo.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

Albanese: «Ecco quando avverrà l'iscrizione del Palermo»

 

 

Iscrizione Serie B, quattro club hanno già presentato i documenti

 

 

Serie B 2019/20, comunicate le date. Ecco quando si parte

 

 

Nessuna ricapitalizzazione. Vi spieghiamo le prossime mosse






8 commenti

  1. Let it be 116 giorni fa

    pallapiattisti..... si.... mi piace! Giusto

  2. Blackmamba 116 giorni fa

    A parte che ci credo poco che DANIELA ANIMA NERA si faccia da parte, ma quello che contano sono i fatti. Manca una iscrizione, il pagamento dei debiti di cui solo Alyssa vale 20 milioni, e l'allestimento della squadra, diciamo che manca TUTTO. Solo il tempo ci darà risposta, in ogni caso temo vivamente che la risposta della lega sia negativa, oltre che questa ''nuova'' proprietà sembra uscita direttamente dagli ovetti Kinder.

  3. Maluchiffari 116 giorni fa

    No, Rubini, è troppo facile dire che, andata via la De Angeli, siamo al punto del lieto fine... Ti ricordo che Blackmamba attende ancora adeguate emergenze documentali degli aumenti di capitale e delle movimentazioni finanziarie. È una vergogna che non sia stato ancora servito!

  4. Aggregazione galattica lame rotanti 116 giorni fa

    Anche la palla è piatta.

  5. Let it be 116 giorni fa

    Se la De Angelis dovesse lasciare, questo sito crollerebbe (per un pò). I terrapiattisti (l'80% dei commentatori) dopo un primo smarrimento, dovranno elaborare un'altra teoria complottista per giustificare la continuità della gestione friulana anche senza di lei. Servirà un pò di tempo ma alla fine verrà fuori che i Tuttolomondo erano i domestici di Maurizio a Vergiate o a Bad Kleinkirchheim o qualcos'altro di questo tipo.

  6. Rubini 116 giorni fa

    Visto? Contenti? Bastava solo aspettare un po', serviva solo un po' di pazienza. Pazienza, questa sconosciuta, per certi tifosi rosanero, quelli del 'tutto e subito'. Bene, è una fine da favola lieta. Parte della cifra 'è già stata versata' ( 'come evidenziato nell'articolo' -Redazione, forse avete saltato qualche riga!-)e FINALMENTE la De Angeli - 'Anima Nera'- può andare via. Questo Palermo, passerotto armonioso, è pronto per spiccare il volo. Ps A dir la verità, non sono affatto tranquillo, la De Angeli mi dava sicurezza...Anima mia, ti aspetterò dovessi odiare queste mura...ahahahahah

  7. Cittadino 116 giorni fa

    L'addio della De Angeli sarebbe più che auspicabile anche perché sancirebbe agli occhi dei più un tangibile taglio del cordone ombelicale tra vecchia e nuova gestione societaria. Un passo dovuto per acquisire credibilità tra la gente.

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 116 giorni fa

    Non lascerà, il Friulano ha calpestato la nostra passione e ci ha imposto Dybala. Che noi abbiamo infatti fischiato sonoramente.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *