DA SAVOIA

Mazzamauro «segnala»
un altro rigore per il Palermo

Il Savoia ha vinto ancora: con il 2-0 maturato allo stadio Alfredo Giraud contro il San Tommaso sono adesso 8 le vittorie consecutive conquistate dai campani che oggi fanno sentire il fiato sul collo al Palermo con 3 sole lunghezze di svantaggio in classifica.

 

E Alfonso Mazzamauro, presidente dei bianconeri, presta particolare attenzione a ciò succede allo stadio Renzo Barbera: in particolare, Mazzamauro pone l'accento sul calcio di rigore concesso ai rosanero nel primo tempo contro il Marsala:

«Non voglio fare polemiche, ma dall'altra parte mi sa che abbiano iniziato con un altro rigore. Non fa niente, guardiamo in casa nostra, però speriamo che la cosa non condizioni. L'ho letto, non l'ho visto. L'altra volta ho detto che i due rigore c'erano. Troppi rigori in queste partite, noi per avere un rigore... Non voglio polemizzare, però voglio segnalarle certe cose, perché poi è la somma che fa il totale. A me il Palermo sta simpatico, ma gioca contro di noi. Sono sempre stato simpatizzante del Palermo, sin da bambino, ma oggi rappresento il Savoia e me la gioco».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *