L'INTERVISTA

Martin spiega: «Ecco perché
abbiamo fatto fatica»

Martin spiega: «Ecco perché abbiamo fatto fatica»



Parla Malaury Martin. Il centrocampista del Palermo, come tutta la squadra, non ha entisiasmato nelle ultime due partite a causa delle "gabbie" create dagli avversari che ne hanno impedito di far emergere tutto il suo talento. Intervistato da Radio Time, Martin ha parlato del momento della squadra e delle ultime due partite contro Savoia e Palmese:

 

«È normale in una stagione avere momenti complicati, sta a noi gestire bene questi momenti. Intanto abbiamo preso un buon punto fuori casa e ora ci aspetta una partita difficile in casa, dove dobbiamo dimostrare di essere ancora qui. Problema fisico o mentale? A volte ci è capitato di fare il primo gol abbastanza velocemente aprendo la partita, adesso le squadre sanno come giochiamo e giocano tutte dietro portandoci a dover trovare altre soluzioni. In queste due partite abbiamo fatto più fatica e non abbiamo trovato il gol, questo ha complicato le cose ma non penso ci siano problemi di natura fisica o mentale». 

 

CAMBIO MODULO

«Secondo me per il momento non è il caso di cambiare modulo. Abbiamo trovato la nostra identità e sarebbe sbagliato cambiare tutto perché abbiamo trovato qualche difficoltà. Stiamo vivendo un momento un po' così, abbiamo avuto delle settimane difficili perché abbiamo perso tanti giocatori, per me questo è il problema più grave perché è la squadra a vincere il campionato. Normale comunque che dobbiamo crescere anche nel gioco per superare le difficoltà». 


 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *