#VENPAL

Male Bellusci e Nestorovski
bene Falletti. Le pagelle

Male Bellusci e Nestorovski, bene Falletti. Le pagelle



 

Se non fosse stato per la veemente reazione nel finale di gara sarebbe stato un notevole fiasco. Il Palermo visto al "Penzo" contro il disastrato Venezia ha ricordato sinistramente per lunghi tratti quello di Cremona e Crotone, confermando per l'ennesima volta di approcciare molto male alle partite contro avversari di livello inferiore. Un atteggiamento potenzialmente fatale in ottica promozione che va corretto in tempo stretti.

 

Il Venezia (che come logica imponeva, ha giocato di rimessa) pur creando grattacapo non ha mai sporcato i guantoni di Brignoli (6) poi battuto ma incolpevole, come un Rajkovic (6) nel complesso attento, in occasione dell'1-0. Sul gol neroverde, nato da un traversone dalla trequarti di Citro le responsabilità sono in parte di Rispoli (5 +) cresciuto nella ripresa in fase di spinta a differenza del piattissimo Aleesami (5) ma troppo soft sulla sponda di Bruscagin  e in gran parte di Bellusci (4,5) che si è  perso inopinatamente Bocalon: quando lo ha ritrovato sulla trequarti poco dopo ha smarrito invece la brocca, rischiando di chiudere anzitempo la sua gara con una reazione eccessiva, sanzionata fortunatamente solo con un giallo.

 

Dal canto suo il Palermo non è riuscito a creare praticamente nulla per un'ora abbondante di gioco in cui è mancato l'apporto del centrocampo. Murawski (6 -) ha giocato con la solita generosità in fase di non possesso ma poteva inserirsi un po' di più; Jajalo (6 -), pur disputando un buon finale di gara, si è preso poche responsabilità nel verticalizzare; Chochev (4,5) e Trajkovski  (4,5) si sono visti solamente quando sono stati richiamati in panchina.

 

La scossa che ha rianimato i rosanero è arrivata con l'ingresso di Falletti (6,5) che è entrato col giusto cipiglio dialogando con le due punte, poco lucide ma rimaste fino ad allora troppo isolate. Nestorovski (5) ha avuto la possibilità di dare un altro sapore ad una partita mediocre con un rigore prima astutamente guadagnato e poi calciato con un'eccessiva sufficienza decisiva tanto quanto l'abilità di Vicario nell'intuire la direzione del tiro a determinarne l'esito negativo. Puscas (6,5) dopo una partita giocata un po' in sordina ha sfruttato l'unica occasione coronando con una bella zuccata il forcing finale, al quale ha partecipato attivamente anche l'ex Moreo (6) col consueto impegno apprezzabilissimo, seppur come sempre privo di incisività in fase realizzativa.

 

Il voto alla prestazione del Palermo (5,5) è la media esatta tra il 4 dato all'approccio alla gara ed il 7 per la reazione, sicuramente tardiva ma veemente che ha portato al pari. A Stellone (6) va riconosciuto il merito di aver azzeccato le mosse (in particolare quella di schierare tre centravanti puri) che hanno rimesso in piedi una gara che si era complicata. Ciò comunque non toglie che non si può essere assolutamente soddisfatti né del risultato, né soprattutto della prestazione. In ottica promozione, le occasioni perse contro squadre alla portata sono spesso quelle che si rischia di dover rimpiangere alla fine.






5 commenti

  1. Palermo domina 271 giorni fa

    antizampariniforever, alla faccia tua siamo secondi e al momento siamo in serie A! forza grande Palermo! Sabato allo stadio solo i veri tifosi. strisciati e facciuoli restassero a casa!

  2. Palermo domina 271 giorni fa

    ha ragione rubini. ma a uno come antizampariniforever che si augurava il fallimento del palermo, cosa importa del palermo? andasse a tifare juve, milan o inter...o catania! lasciasse il Palermo ai veri tifosi!

  3. Palermo domina 271 giorni fa

    antizampariniforever, nestorovski è stato decisivo nelle ultime partite segnando e facendo segnare. la sua assenza per infortunio ha coinciso con il periodo peggiore del palermo. il tuo ninuzzo ad empoli sta facendo infuriare gli empolesi (basta leggere i loro muri e sentirli).

  4. Rubini 271 giorni fa

    @AntiZampariniForEver. Bentornato, qual buon vento? ' Nestorovski, Moreo, Stellone'? Da quando hai iniziato ad interessarti alle sorti della SQUADRA? Tu non sei uno di quelli che 'non segue' e tifa per la serie D? Forse ricordo male. A proposito, una buona notizia. Repubblica TV ogni settimana trasmette una partita di Serie D, una sola però. Speriamo che domenica prossima scelgano u dierby, Messina-Città di Messina, 'nghia spettacolo...

  5. AntiZampariniForEver 272 giorni fa

    Questo nestorosky già l'anno scorso ebbe nel girone di ritorno un brusco calo di rendimento e solo grazie all'inserimento di Ninuzzu arrivammo ai play-off. Quest'anno sembra che stia avendo lo stesso calo atletico forse è il caso che Stellone per un pò di partite lo faccia rifiatare e giochi con Moreo che da qualcosa in più a livello aereo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *