CHI SI RIVEDE

La Zurich Capital Funds dietro
la proposta per il Siracusa

La Zurich Capital Funds dietro la proposta per il Siracusa

 

Questa mattina avevamo riportato di una speranza per il Siracusa di iscriversi al prossimo campionato di Serie D per una proposta arrivata al sindaco della città. Adesso sappiamo chi c'è dietro questa proposta arrivata al Comune: si tratta della Zurich Capital Funds, rappresentato da Alfredo Maiolese. Proprio il gruppo arabo che aveva partecipato, senza risultati, al bando per l'acquisizione del Palermo per il quale gli sono stati preferiti Mirri e Di Piazza. 

 

Adesso la Zurich Capital Funds potrebbe seriamente entrare nel mondo del calcio perché è tutt'ora l'unica società ad aver presentato una proposta per il Siracusa. Il fondo, che si agiudicherà ufficialmente il Siracusa dovrà, entro lunedì, provvedere all'iscrizione in Serie D versando alla Federazione una quota di 300mila euro. 






33 commenti

  1. Totuccione 80 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  2. Maluchiffari 80 giorni fa

    Giginiello da Ballclose, ci hai deliziato per anni con la tua teoria che chi si abbonava era un utile idiota se non un complice e ora esalti Mirri che per tutto il tempo era seduto in gradinata. P.s. falla finita con i nick falsi, chè ti rendi ridicolo.

  3. Francesco 70 81 giorni fa

    Rubini,zittuti l'unico trasparente macari è Zampafogna....

  4. Tube Di Falloppio 81 giorni fa

    Mi chiedo se sono più i soldi che se fregato il friulano decine e decine di milioni, o i nik di Rubini anche loro decine e decine. Sig. Rubini scusi ha in cantiere nuovi progetti disfattisti con nuovi personaggi? E Sta lavorando all'uscita di nuovi nik? Gli utenti di ForzaPalermo vorrebbero essere aggiornati.

  5. Tony 81 giorni fa

    Certo che sto Rubini é un fenomeno, spala Cac.ca su Mirri per un ipotesi grave(????) di abusivismo, parliamo di un cartello pubblicitario. Però difende a spada tratta quello che é accusato di riciclaggio, autoriciclaggio, illecito amministrativo, sottrazione al pagamento di imposte , false comunicazioni e chissà quante me ne scordo. Viscido.

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 81 giorni fa

    Che ce ne importa dell'eventuale abusivismo, l'importante è che sia un abusivismo palermitano, verace, DOP. Zamparini aveva distrutto la passione per i cartelli pubblicitari, spaccando la cittadinanza intera in pro e contro.

  7. Solorosa 81 giorni fa

    Chiaramente si rischia sempre di eccedere nei giudizi. Adesso pare,per alcuni, che siccone Zamparini ha portato il Palermo al fallimento anche i grandi risultati ottenuti sino al 2011 sono comunque frutto della sua ingordigia e pertanto vanno comunque sottostimati. Nello stesso tempo pare che tutto quello che andrà a fare il duo Mirri-Di Piazza sarà ben accetto perchè di provenienza locale per cui senza fini prettamente econonomici. Io credo che al tifoso faccia comunque piacere vincere soprattutto nelle serie maggiori. Il Romantismo può andar bene, ma senza vittorie perde valore.

  8. Rubini 81 giorni fa

    'Finalmente, la trasparenza!' Francamente tutta sta trasparenza non la vedo, soprattutto alla 'base' della costruzione del progetto. Intanto il rapporto Mirri-Di Piazza. Come e quando si sono conosciuti? Non sarà un tempo troppo piccolo, per imbastire insieme un progetto così importante (almeno per i tifosi)? L'America poi, si sa, è lontana, molto più del Friuli, è 'dall'altra parte della luna'. Ed è poco trasparente anche quanto ultimamente occorso a Mirri, sull'ipotesi di (grave) abusivismo. Il Comune di Palermo (ossia Voi, con il Sindaco in testa) vs. Mirri.

  9. Rubini 81 giorni fa

    Infatti. Mirri, prima deriso, perché imprenditore ingenuo, incapace, talmente fissa da mettere a rischio azienda e famiglia, investendo tre milioni in una causa già persa, poi osannato come l’uomo del destino, il nipote di Barbera. Lo stesso Mirri proviene già da un ’fallimento’, ovvero il tentativo di rilevare il Palermo, insieme ad altri imprenditori palermitani, salvando la categoria. Discorso ben presto abbandonato, memorabile la chiusa: ‘Palermo, il GIOCO DELL’OCA!’

  10. Francesco 70 81 giorni fa

    Isatiacuracaticachi,non possiamo pensare di andare avanti sempre con i veleni dentro,cosa sarà,e cosa sarebbe potuto essere.Con i se ed i ma,non si va da nessuna parte.Aspettiamo questa società,vediamo cosa saranno capaci di fare o di non fare.Il prossimo anno vedremo in che categoria giocheremo,e si tireranno le somme.Adesso occorre entusiasmo e voglia di ripartire bene,e l'inizio lascia ben sperare,le cospirazioni lasciamole momentaneamente nel cassetto.

  11. Isatacuracaticachi 81 giorni fa

    Strano però che tutti i cospitatori ed esperti di truffaldi non vedano niente di truffaldo in questa nuova società...Mirri il gran signore che mette 2,5 milioni a scatola chiusa perché tifoso e u papà che mesi dopo lo sceglie in fretta e furia fregandosene di gente con i soldi seri (alcot...gli arabi bhoo non li conosco) io sento un feto serio...proprio come nel 1986 (qualche analogia c'è...una su tutte u papà)

  12. Francesco 70 81 giorni fa

    La differenza tra i grandi club,e noi,è soprattutto la mentalità.I tifosi al nord,vedono bene i presidenti fino a quando investono e tanto per la loro squadra,quando questo fattore viene meno,si possono chiamare Berlusconi,Moratti,vengono contestati.A Palermo,in ece c'è chi continua ad osannare Zamparini,picchì ci fici viriri quattru iucatura buoni,e soprattutto le strisciate al Barbera.Io me ne fotto.Se Mirri farà bene ok,se farà male lo contesterò.A me interessa il bene per il Palermo.Zamparini ormai era un peso,il passato non mi interessa più.Ora il presente!!

  13. Palermitano fiero 81 giorni fa

    Finché a Palermo ci sarà gente come questo Matteo, sudditi senza pudore, la città sarà destinata a soccombere. Da come e da quel che scrive si evince che è uno squattrinato, precario, in cerca di padroni per farsi assistere. Mistificatore: zampalesta ha mantenuto il Palermo coi soldi degli introiti, non i suoi, e oltre a 15 buoni giocatori (comprati coi soldi devo introiti del Palermo, non coi suoi soldi) ha dilapidato almeno 200 milioni per prendere decine di bidoni e pagare i loro procuratori.

  14. Yes 81 giorni fa

    I successi di zamparini non torneranno. Mirri va bene. Per risalire da zero non servono i miliardi, serve ricreare appartenenza entusiasmo e senso di responsabilità che avevamo da tempo delegato a zamparini. Ora paparino non c è più. Quando arriveremo in serie b si vedrà. Una società pulita potrebbe interessare investitori seri. Ma ci vorranno ancora tanti anni. Ora la nuova generazione, i nostri figli, i pochi interessati, proveranno il brivido della difficile risalita

  15. Rubini 81 giorni fa

    @Mau. Venezia, la luna e tu. Venezia, al suo avvento, lo sapevate, dei suoi trascorsi a Venezia? Sapevate tutto, perché il friulano, oltre che con uno zaino con dentro mille miliardi di Lire (patrimonio personale, altro che fatturato! ) arrivò a Palermo con un bastimento carico di giocatori, del Venezia. Tra questi un Imperatore, Maniero. Maniero.sanero, che omaggio! E il friulano allo stadio era Zampaman, ben presto onorato con la cittadinanza. Ora ci ripensate, tutti i giorni, come i...come i...mi sfugge la parola, come si dice?

  16. Rubini 81 giorni fa

    @Fabio. Un po’ di memoria, eh giginie’, e un po’ di rispetto, che non stai su ‘curcuma&piperina’. Tu sei quello di ‘Dybala un sierbi, giocatorino senza muscoli, sempre ‘ntierra, 12 milioni buttati ntu ciesxu’. Altro che parlare di ‘competenze’. Muto! Continua a giocare con i tuoi nick.

  17. Mau49 81 giorni fa

    @Matteo,vorrei essere io senza soldi come il friulano....Se poi vogliamo entrare nello specifico,mi sono già espresso da 15 anni a questa parte.Chi non mostra rispetto e si comporta come lui,a Venezia come a Palermo,non ci sono scusanti.Il cavallo di razza si vede all'arrivo.Ho detto tutto.

  18. Fabio 81 giorni fa

    Tedino maestro di calcio...altra sua perla, uno che cambia 10 allenatori in un anno altro che intenditore di calcio

  19. Fabio 81 giorni fa

    Quella che zampalesta é un grande intenditore di calcio é una delle leggende metropolitane dei suo vedovi. La cosa buona che fece i primi anni fu affidarsi a direttori sportivi molto bravi da Foschi a sabatini. Quando si è messo a fare lui il talent scout ha fatto i peggio danni. Come non scordare perle come bertolo più forte di pastore, balogh il nuovo Cavani, posavec era più forte di Sorrentino, Cassini il nuovo Dybala

  20. CurvaSud 82 giorni fa

    Al Palermo è stato chiesto un milione per l'iscrizione in serie D. Qualcuno sa perché al Siracusa, squadra che mi è tra l'altro molto simpatica, sono stati chiesti 300 mila euro?

  21. matteo 82 giorni fa

    Comunque dici molte inesattezze...e ripeto non difendo nessuno solo non mi piace non dire la verita...VENDETTE TONI e Prese Caracciolo Makinwa...Brienza ando via e arrivo uno simile Di michele poi prese Cavani lo vendette e lo rimpiazzo Con Amauri o viceversa e pure Miccoli...Corini Ando via ma poi venne Pastore venduto ma prese Vasquez quindi non forguna ma fiuto...Ricordami quale presidente del passato tenne i due campioni che trovo nessuno nessuno...

  22. matteo 82 giorni fa

    E YAVIER PASTORE Zampa Cmq tanti difetti ha ma di calcio ne capisce...nei precedenti anni 32 io ricordo solo MONTESANO VITO CHIMENTI E GIANNI DE ROSA...e non ti ho dato ne del pazzo ne altro.Io preferisco vincere....non avere un palermitano...Rabbrividisco se penso ai decenni quando a febbraio per noi i giochi erano fatti e si andava allo stadio come al Cinema.Con Zampa mai mai un campionato Banale mai...poi ha sbagliato...ma poi...

  23. matteo 82 giorni fa

    Rosanero amareggiato,io non sto osannando nessuno,e nessuno mi ha usato come profilattico.Io seguo il palermo da quando ero picciriddu e il Palermo in serie A nn lo avevo mai visto.Figurarsi fior di campioni ed Europa League.Io nn osanno nessuno,ma Zamparini negli ultimi anni aveva detto che era senza soldi,Cmq pure io l'ho detestato.Ma come si danno i demeriti vanno dati pure i meriti. E Amauri Kiaer Grosso Corini Barzagli Balzaretti Cassani Belotti Cavani Toni Zauli Ilicic Vasquez Dybala Miccoli Sirigu e altri non sono solo un caso...

  24. Chiddici 82 giorni fa

    Adesso tutti contenti con Mirri, purtroppo chi non ha potuto mangiare ha dato il Palermo a chi può garantire un suo tornaconto, questa società avebbre dato slancio a tutta la città e capitali pronti da investire e rilanciare subito il Palermo , adesso dobbiamo aspettare altri 7/10 anni prima di vedere il Palermo dove compete GRAZIE ORLANDO

  25. Aggregazione galattica lame rotanti 82 giorni fa

    Sì esatto, il migliore è stato e rimarrà per decenni Zamparini.

  26. Francesco 70 82 giorni fa

    Giovanni Gipi,faccio fatica da Palermitano medio scarso a capire il tuo ragionamento.Però sono contento che a Palermo esistono dei cafoni che hanno affidato ad un signore come Mirri,il Palermo calcio...Su Zamparini non mi esprimo più ho finito gli insulti.....

  27. Maluchiffari 82 giorni fa

    @Francesco 70: perdonami, com'è che ritieni una proposta più congrua dell'altra? Sulla base di quali elementi formuli il tuo giudizio? Sei forse il Sindaco o Guarnotta o Vizzini o uno dei pochi altri che ha letto tutti i carteggi? Oppure sei il solito che le spara gratis.

  28. noitifosidelpalermo.jimdo 82 giorni fa

    arabi senza picciule

  29. Giovanni Gipi 82 giorni fa

    Matteo hai pienamente ragione! Il problema è che giornalisti e politici, che devono mangiare a sbafo, insieme alla massa di ignoranti e cafoni di ogni risma, hanno messo al timone Mirri. Il palermitano medio scarso a capire il tuo sacrosanto ragionamento non ci arriva...

  30. Rosanero Amareggiato 82 giorni fa

    @Matteo, il migliore è stato Zamparini?????......solo perchè nei suoi intrallazzi ha avuto la fortuna di scovare nel calderone dei tanti sconosciuti low cost il talento emergente di turno????.....ovviamente prontamente svenduto appena affermatosi senza rimpiazzarlo ed al solo s***o di fare cassa e la realtà la si vede oggi!!!!! Sei grato a Zamparini????.....sei solo un pazzo ed ingenuo osannare e rispettare chi ti ha preso per i fondelli tutti questi anni per poi gettarti come un preservativo usato.....prima ha goduto spremuto il suo giocattolo Palermo e poi guarda che ha lasciato.....mahhh

  31. Francesco 70 82 giorni fa

    Matteo io intendo la scelta migliore tra quelle pervenute al Sindaco,quella Mirri Di Piazza,la ritengo la più congrua.Poi sull'operato che ne conseguirà,vedremo.Zamparini è stato il presidente che ha portato il Palermo più in alto di tutti,ma alla fine anche più in basso...

  32. matteo 82 giorni fa

    Quali societa??? non mi pare ce ne siano tante in italia in vendita buone per fare prime esperienze! Poi che per il palermo mirri di piazza sia la migliore vedremo il tempo dara risposte.Pure Polizzi e ferrara erano e sono tifosissimi e matta e schillaci anche...come lo era Gambino.Eppure non fecero nulla di buono.A palermo non è tifoso solo chi ha il sangue di Barbera.E non tutti quelli che vogliono seriamente investire nel SONO da guardare con sdegno. Vedi della valle Abramovich Cairo ectect E poi A conti fatti il migliore A Palermo 7finora é stato il friulano.

  33. Francesco 70 82 giorni fa

    Con tutto il rispetto per il Siracusa,ma se questo fondo ha virato adesso verso questo club,non mi sembra che poi hanno tutti questi soldi.Altrimenti avrebbero preferito società più prestigiose...La scelta Miirri Di Piazza,per il Palermo è stata la migliore.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *