REPORT

La settimana del Palermo tra
influenza e Giugliano

La settimana del Palermo tra influenza e Giugliano

È stata una settimana complicata per il Palermo. Apre così Il Giornale di Sicilia stamane in edicola, soffermandosi sul percorso che ha portato la squadra rosanero alla vigilia del match contro il Giugliano.

Una settimana in cui il nemico principale da esorcizzare è stato l'influenza.

 

Il primo a pagare dazio è stato la scorsa domenica Ricciardo, out contro il Messina salvo poi disputare l'ultima frazione di gara. Poi è toccato a Vaccaro, Accardi e Kraja saltare un giorno di allenamento.

La notizia lieta è che nessuno di loro è stato tenuto fuori dalla lista dei convocati.

 

L'unico punto interrogativo è rappresentato da Santana che si è allenato soltanto nell'ultima seduta svolta in quel di Carini, mentre per tutta la settimana è rimasto ai margini del terreno di gioco. L'argentino è partito verso Mugnano con la squadra ma verosimilmente non sarà schierato dal tecnico, quanto meno dal primo istante.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *