COMBINAZIONI

Il Palermo va in A se...

Il Palermo va in A se...



 

La vittoria di ieri per 2 a 1 contro l’Ascoli ha ridato fiducia al Palermo di Delio Rossi, che si giocherà tutto nell’ultima partita di campionato contro il Cittadella.

 

La formazione rosanero, infatti, accoglierà i veneti sabato prossimo allo stadio “Renzo Barbera”. La squadra di Roberto Venturato è reduce dalla netta vittoria per 3 a 0 sul Verona, che ha rimandato alla prossima giornata la decisione per l’accesso ai play-off.

 

I rosanero hanno due risultati a disposizione: la vittoria e il pareggio. Il distacco dal Lecce, attualmente secondo e che ha riposato nell’ultima giornata di campionato, è di appena un punto.

 

Ma vediamo le combinazioni:

Se dovesse vincere, il Palermo deve sperare che la formazione di Liverani, che sfiderà in casa lo Spezia in piena lotta per i play-off, perda o pareggi. Lo Spezia, dati i risultati di ieri delle squadre in lotta per l’accesso ai play-off, dovrà dare il tutto per tutto per essere certo di accedere agli spareggi per la promozione in Serie A.

 

In caso di pareggio contro il Cittadella, invece, il Palermo deve sperare in una sconfitta del Lecce, dato che la formazione rosanero ha dalla sua gli scontri diretti.

 

Lo Spezia, che ha vinto in casa contro il Crotone, ha ottenuto solamente un punto nelle ultime tre trasferte: a Palermo due giornate fa.

 

Il campo del Lecce è tra i più difficili da espugnare, ma gli aquilotti non possono sperare solamente nel risultato negativo delle inseguitrici per puntare agli spareggi.

 

Il Palermo, prima di pensare al risultato del Lecce, deve pensare solamente ad ottenere un successo se vuole la promozione diretta. In caso di sconfitta, la formazione di Delio Rossi andrà ai play-off da terza classificata, mentre in caso di pareggio bisogna sperare in una sconfitta degli uomini di Liverani.

 






6 commenti

  1. Rubini 218 giorni fa

    'nghia battute, l' 'invitato'! Albanese:Tirana ! E poi parrano di fuga di cervelli, da Palermo. Avutru chi Woody Allen!! ahahahahahah Ps 'Ecco perché' invece che vuol dire? Per fortuna questo NON E' un tifoso del Palermo! VIA VIA !!! Ps Redazione, che fine ha fatto il moderatore?

  2. Paolo 219 giorni fa

    Bisogna vincere e poi si vede, come ha detto noitifosi è importante aumentare il distacco dal benevento qualora arriva una penalizzazione

  3. paluzzu ra via rossuna 219 giorni fa

    Bisogna fare un mercato in prospettiva serie C, potrebbero mandarci in lega pro, ci sono parecchi giovani interessanti dell'entella, pordenone, real cuoio e Poggibonsi.

  4. noitifosidelpalermo.jimdo 219 giorni fa

    Dobbiamo vincere e basta, è importante anche aumentare il distacco dal benevento qualora arrivasse una penalizzazione

  5. gstrosanero 219 giorni fa

    miii!!!!!! ancora cu sta de angelis nominate. e basta .forza palermo e speriamo che con la nuova società cambia qualcosa.

  6. CiuridduScaiNius24® 219 giorni fa

    Tranne clamorose sorprese non credo che il Lecce si farà sfuggire la A e ne sono contento. Dopo spero che la lega faccia luce su questa ridicola commedia. Ora abbiamo pure un presidente di ''Tirana'', ecco perchè tifava per questi elementi e diceva ca su seri jajajjajajajaaja. Ecco uno che si aggiungerà alla lunga lista di quelli che hanno perso faccia e reputazione sposando la filosofia del imbroglio di Tramezzini e De Luciferi, quest'ultima che ovviamente rimarrà come consigliori e trait d'union tra vecchi e nuovi intrallazzatori. Credo che ancora non abbiamo visto nulla.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *