GDS

Il Palermo domina il Messina e
torna a sorridere

Il Palermo domina il Messina e torna a sorridere

Il Palermo ritrova i tre punti e lo fa a margine di una meravigliosa prestazione, anche se il risultato potrebbe trarre in inganno.

È quanto sottolineato da Il Giornale di Sicilia che tende ad evidenziare come la superiorità dei rosanero sia stata alquanto palese rispetto a quanto l'1 a 0 finale possa dimostrare.

 

Se non ci fosse stata la prestazione maiuscola del portiere peloritano Avella, il risultato avrebbe assunto proporzioni più nette rispetto a quanto sia stato.

Una supremazia in qualsiasi centimetro del terreno di gioco con i ragazzi di Pergolizzi che hanno domato i rispettivi avversari senza remora alcuna. Martin e Martinelli sono tornati a disegnare geometrie in mezzo al campo, Felici è ritornato rampante e con tanta voglia di fare, così è stato. Senza dimenticare i soliti Doda e Vaccaro padroni inopinati delle corsie esterne.

 

Quindi un'ottima risposta, la migliore, quella del Palermo che dopo le ultime uscite non all'altezza e alcune critiche piovute nelle ultime settimane, ritrova il sorriso e la serenità per proseguire il cammino verso la promozione finale.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *