INTERVISTA

Giannusa: «Savoia più furbo
ma il Palermo...»

Giannusa: «Savoia più furbo, ma il Palermo...»



 

La sfida del campionato ormai è Palermo-Savoia: lo scontro al vertice sta appassionando anche gli addetti ai lavori esterni che guardano questa sfida con interesse. Repubblica ha intervistato Vincenzo Giannusa, palermitano ed ex tecnico del Marsala, il quale ha analizzato il momento delle due squadre:

 

«Le polemiche? È il gioco delle parti, il Savoia deve cercare di destabilizzare l’ambiente rosanero. Credo che i campani abbiano giocatori e dirigenti più adatti alla categoria, anche per mentalità e furbizia. Il Palermo ha un blasone talmente grande che questo campionato può soltanto perderlo, ma con gli acquisti che sta facendo non dovrebbe avere problemi a vincere il campionato - ha detto Giannusa -. Se la squadra che sta davanti continua a vincere chi sta dietro può perdere fiducia e speranza, ma può accadere anche il contrario. Sia Palermo che Savoia stanno sprecando energie mentali. E forse il Palermo un po’ più del Savoia visto che si è ridotto il vantaggio che aveva. Il Savoia deve continuare a vincere come ha fatto il Palermo all’inizio della stagione. È vero che si giocherà in Campania, ma il Palermo può riacquistare la sua tranquillità e ha le carte in regola per vincere. Il Savoia però mi è piaciuto parecchio e nel complesso è più bello da vedere del Palermo, per carisma e carattere riescono a mettere sotto gli avversari. Però nei singoli il Palermo è più forte».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *