INTERVISTA

Ferrero a Ballarò: «Palermo
merita grande platee»

Ferrero a Ballarò: «Palermo merita grande platee»

 

E' un vero e proprio show quello di Massimo Ferrero nelle vie della città, l'attuale presidente della Sampdoria è atterrato oggi in città dove ha incontrato Pamela Conti, ex calciatrice palermitana, per fondare una squadra femminile a Palermo.

 

Ferrero ha poi raggiunto il quartiere di Ballarò dove si è intrattenuto, oltre che con i giornalisti, anche con i tifosi. L'occasione è troppo ghiotta per non chiedergli sulla partecipazione al bando che il sindaco Orlando pubblicherà tra qualche giorno: "Sono qui per creare la squadra di calcio femminile che abbia la denominazione Palermo, se vinco il bando sarà più facile - ha detto Ferrero -. Le mie intenzioni sono chiare, sto trattando la Sampdoria e mi presenterò al bando per il Palermo, sta poi ai palermitani decidere a chi andrà la squadra. Per la D farei una sporca dozzina, nella Lega Pro è più difficile anche rispetto a fare la B e la A. Palermo merita grandi platee, basta con la gente che viene qua per speculare, il calcio non è politica".

 






1 commento

  1. GINO 94 giorni fa

    Se Ferrero garantisse per sempre quanto fatto da Zamparini nei primi anni, allora sarei d ' accordo . Non possiamo pensare che tutti siano degli speculatori. D ' altra parte Ferrero è romano e mi risulta, fino a prova contraria che i romani siano persone serie , con le dovute eccezioni ,come in tutto il globo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *