CAMBIO

Esonero Stellone, i retroscena
della decisione di Foschi

Esonero Stellone, i retroscena della decisione di Foschi



 

L'esonero di Roberto Stellone non è stata una decisione presa "di pancia" dal presidente Foschi ma, come svela Salvatore Geraci sul Corriere dello Sport, è stata una decisione voluta ma dopo il confronto con lo stesso tecnico e i giocatori. 

 

«Più che una serata tormentata, una resa dei conti, il pareggio con il Padova lascia il segno. Foschi contro tutti, prima con Stellone e poi con i giocatori  - si legge - . Urla del numero uno rosanero, confronto rovente con il tecnico e timide reazioni da parte della squadra in silenzio stampa, per un giorno, per scelta appunto del presidente». Il presidente ha criticato le scelte tecniche con l'utilizzio di giocatori fuori ruolo come Falletti messo centrocampista centrale nell'arrembaggio finale e il fatto di aver utilizzato moduli che in passato avevano causato malumori fra i due.

 

Geraci cerca di tradurre la morale di Foschi dopo la sconfitta contro il Padova: «Quando è stato esonerato Tedinosiete stati voi a prendervi la responsabilità, oggi l’assumo io. E, se sbaglio, lo faccio da solo. Il nuovo allenatore avrà tempo e modo per farvi ritornare forti come meritate», i giocatori hanno provato a bloccare Foschi invano: «L’allenatore non c’entra, siamo noi ad avere sbagliato non rispettando le direttive» hanno risposto Nestorovski e compagni, ma il presidente non ha voluto saperne.






2 commenti

  1. Il Moro 174 giorni fa

    Concordo con Foschi non c'era centrocampo non si può lasciare in panchina gente come Corini Morrone Mutarelli x non parlare di Nocerino, anche la difesa ultimamente traballa Stellone mi fa giocare sempre rajkhovic e quell'altro italiano che nn ricordo il nome e mi lascia in panchina Cionek e Struna ce quel giovane biondo olandese Kjaer perché nn lo fa giocare è un fenomeno, stavo dimenticando ma nn dimentico Gnaore' ottimo centrocampista lasciato emarginato....

  2. Fabio Allegra 174 giorni fa

    La decisione di Foschi... ahahah... Si si, sicuramente una decisione che Foschi ha preso da solo, senza essere stato istruito da qualcun'altro... ahahah...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *