L'ANNUNCIO

Emanuele Calaiò lascia
il calcio giocato

Emanuele Calaiò lascia il calcio giocato

Emanuele Calaiò lascia il calcio giocato. La punta palermitana in forza alla Salernitana, a 37 anni, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo dopo vent'anni di carriera e 280 gol segnati. Domani alle ore 11 è prevista la conferenza stampa del giocatore al quale è stato assegnato, dalla società campana, un ruolo dirigenziale nel settore giovanile. 

 

Di seguito il comunicato dei granata che annuncia la conferenza stampa di domani:

 

"L’U.S. Salernitana 1919 comunica che domani, mercoledì 18 settembre, alle ore 11:00 presso la Sala Stampa dello Stadio “Arechi” Emanuele Calaiò incontrerà i giornalisti in conferenza stampa per comunicare il suo addio al calcio giocato.

 

La Società, nel ringraziare Calaiò per la professionalità dimostrata in questi mesi e nel ricordare i grandi meriti umani e tecnici dimostrati nella sua lunga carriera, ha deciso di affidargli un ruolo dirigenziale all’interno del settore giovanile granata".






1 commento

  1. Roberto 27 giorni fa

    Va travagghia

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *