PAROLA AL VICEPRESIDENTE

«Faremo più di un acquisto
Tifosi, abbiate fiducia!»

Di Piazza: «Faremo più di un acquisto. Tifosi, abbiate fiducia!»



 

Il Palermo chiude il girone d’andata regalando un punto al Troina. La formazione di Pergolizzi non è riuscita ad andare oltre lo 0 a 0 contro la formazione ennese, sbagliando anche due calci di rigore; Di Ricciardo e Sforzini gli errori dal dischetto.

 

La società deve necessariamente intervenire sul mercato per sostituire Santana e per dare un innesto ulteriore in attacco a Pergolizzi. Proprio di calciomercato e tanto altro ha parlato il vicepresidente del Palermo Tony Di Piazza ai microfoni di “Zona Vostra” in onda su TRM:

 

«La mancanza di Santana si fa sentire. Calciomercato? Sia io che Dario Mirri abbiamo dato la nostra disponibilità economica a Sagramola e Castagnini per fare ciò che si deve fare. Dobbiamo uscire da questa Serie D, una serie che non ci appartiene. Siamo fiduciosi, perché sappiamo che bisogna rimpiazzare Santana. Si farà quello che si deve fare. Verrà acquistato più di un giocatore? Sì, faremo il possibile per ottenere la promozione».

 

PAREGGIO CONTRO IL TROINA

«Se c’è una critica da fare, è quella della disattenzione da parte della squadra sui fuorigioco. Non ho nulla da recriminare. Complimenti a Calandra, ma noi abbiamo Pelagotti che sta facendo benissimo e lo teniamo stretto. Il risveglio dopo le sfide di ieri? Il Palermo ha fatto la sua partita, ha giocato bene. Se uno dei due rigori e uno dei tanti tiri in porta entrava dentro si parlava di un’altra partita. Sbagliare due rigori in una partita non succede sempre –continua-. Il Palermo ha giocato bene, ma il periodo è un  po’ appannato. Se ho perso certezze e fiducia? Tutte le squadre attraversano un periodo come questo».

 

SANTANA E FISCHI DEL BARBERA

«Il mio augurio è che si riprenda presto e magari che ci sia il miracolo che recuperi presto così da rientrare prima della fine del campionato. Palermo è e sarà sempre casa sua. I fischi? Dico ai tifosi di avere fiducia. Noi abbiamo fiducia in pergolizzi e i ragazzi, è un gruppo coeso. Siamo fiduciosi. I prossimi anni saranno pieni di soddisfazioni. Quando tornerò? Penso di scendere per il due febbraio, in occasione del derby contro il Messina».

 

CRITICHE TIFOSI

«A Palermo ci sono 600 mila allenatori e amministratori delegati: lasciamo lavorare chi ha le competenze giuste».






32 commenti

  1. Chi non salta è zamparini 26 giorni fa

    Rinnovo l'invito al vedovo rotante, che rettificando peggiora le sue già irricevibili affermazioni DI ANDARE A STUDIARE

  2. bugia 27 giorni fa

    Uno, Nessuno E Centomila.. invidio con forza le tue(sue..) doti di veggenza.

  3. bugia 27 giorni fa

    Siano benvenuti i mezzi finanziari. Finiscano, una volta per tutte, le gestioni monarchiche, poco rispettose di un popolo e, soprattutto, losche. Non capisco ancora.... ...fermo restando che, le ricordo, intanto siamo primi in classifica...qual' era esattamente, per Lei, l'alternativa a Mirri?

  4. bugia 27 giorni fa

    ..oh, scusi, ancora una volta le do di Tu..rettifico immediatamente. Ma..a questo punto, trattandosi di corte.....quoto il Vostro commento.

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 27 giorni fa

    Mi chiedo per l'ennesima volta come possa accadere di essere interpellato con il 'tu' da un perfetto sconosciuto... Per il resto mi auguro il migliore dei destini calcistici per la città e dunque auspico il ritorno dei mezzi finanziari zampariniani.

  6. bugia 27 giorni fa

    agrregazione, certo, del resto, nelle monarchie di di tipo ereditario, solitamente, i cortigiani più fedeli non attendono altro che la successione dei familiari del proprio amato, in modo tale da garantire continuità.. Quoto il tuo commento, del tutto logico.

  7. Aggregazione galattica lame rotanti 27 giorni fa

    Ispirato dal nick friulaneggiante preciso il mio pensiero: naturalmente auspicherei il ritorno di Maurizio Zamparini stesso alla guida della Società ma, considerando la sua età, l'impegno dei suoi eredi sarebbe una soluzione più facilmente realizzabile. #OltreLaPenuriaDelleFinanze

  8. chi non salta è zamparini 28 giorni fa

    ...'ideale sarebbe l'acquisto da parte degli eredi di Zamparini, ma temo che ciò non avverrà'.... e come strenna natalizia il vedovo rotante ci regala il capolavoro del suo non pensiero. Quintessenza di vuoto cosmico, nichilismo di alta fascia. Non era facile concepire tale boutade, ma lui ci riesce, impagabile....

  9. Uno, Nessuno e Centomila 28 giorni fa

    Non c'è dubbio che Mirri cederà la sua società. A chi? A chi vorrà comprargliela per mantenerla nell'anonimato. Forse anche in Serie A (così si potrà rifare delle spese), ma senza mire di coppe europee e quant'altro. Quei denari devono spartirseli sempre i soliti noti. Continuate a seguirlo voi questo ... Calcio Aminato (stile Walt Disney, Hanna & Barbera e Co.) ...

  10. Francesco 70 30 giorni fa

    Auguri di buona vigilia,e di un sereno Natale,a tutta la redazione di di Palermo calcio,a tutti i tifosi del Palermo,buoni e meno buoni,e sempre Forza Palermo!!!!

  11. bugia 30 giorni fa

    @rubini, già, sarà il clima natalizio che mi fa confondere :)

  12. bugia 30 giorni fa

    Sig. Aggregazione, forse non le è chiaro che il primo a volere rivedere il Palermo in A è Mirri, che, le parrà strano, è un vero tifoso. Se ci sarà l'occasione di fare subentrare soggetti forti, lo farà, e lo farà da tifoso, pretendendo serietà e solidità. Intanto ha preso per mano il Palermo creando una realtà sana, a differenza del suo eroe. Si può anche colonizzare, ma con rispetto, non certo costruendo solo ....plusvalenze. Ma, evidentemente lei è uno di quelli che, in virtù esclusivamente dei soldi, sperava in Ferrero...un altra macchietta truffaldina..

  13. Rubini 30 giorni fa

    @Bugia. Ma grazie di che? Guarda, che forse ti stai confondendo, troppi salti ahahahah

  14. Aggregazione galattica lame rotanti 30 giorni fa

    In quanto a pazienza non mi posso lamentare: la Mirriese sarà costretta prima o poi a fare i conti con i suoi limiti evidenti e lascerà il campo a capitali più elevati - nella speranza che i mezzi finanziari della nuova proprietà siano simili a quelli zampariniani, se non superiori. Ed è chiaro che si tratterà di 'colonizzatori', come vengono definiti qui a volte. Ché certo il territorio non ha i mezzi per il calcio vero. Ideale sarebbe l'acquisto da parte degli eredi di Zamparini, ma temo che ciò non avverrà. Pertanto rimango dell'avviso che la Serie A non tornerà a Palermo prima del 2089.

  15. Chiddici 30 giorni fa

    Beh che dire , per i punti già fatti possiamo dire ci siamo salvati , ricominciamo il prossimo anno di nuovo dalla D, il Savoia andrà in C,quello che ha perso il Palermo la concentrazione e la voglia di vincere delle prime gare, grazie all’allenatore che con la sua presunzione ha cominciato a fare esperimenti manco se fosse Guardiola, va esonerato subito senza perdere tempo perché scarso da morire.

  16. bugia 30 giorni fa

    @rubini, grazie, ma credo semplicemente che quando qualcuno sostiene l'era Trajkovskiana sia stata migliore di quella Vasariana...esclusivamente perchè ci si sedeva accanto alla nobiltà calcistica..vada solo compatito, con misura e pazienza. Saluti

  17. chi non salta è zamparini 30 giorni fa

    L'eleganza di bugia nel commentare il nichilismo rotante è rimarchevole. Io non ci riesco. Ho esaurito gli epiteti e sono stato richiamato dalla redazione. Una volta mi ha anche paventato una possibile querela. Ma è più forte di me. Quando questo propalatore di nulla cosmico comincia a pigiare sul tastierino non mi trattengo. Quell'altro è più scafato. Questo qui invece ha proprio un bel visino di marmo e un vuoto torricelliano dentro. Poteva dire la sua solo il 25 luglio. Ma ha scelto il disturbo quotidiano come viatico per il vuoto friulano che si è creato. 2 parole? Troll patologico!

  18. bugia 30 giorni fa

    Qualche vecchio accolito del monarca continua a dispensarci il suo scontato, ripetitivo, sarcasmo. Ma, del resto, ogni caduta traumatica di regno o regime, porta spesso i suoi vecchi sostenitori a qualche, residuale, manifestazione, qualche strascico.. Bisogna avere pazienza..

  19. Rubini 30 giorni fa

    Proteggi i tuoi acquisti con Security #PubblicitàProgresso

  20. Aggregazione galattica lame rotanti 30 giorni fa

    E comunque va dato atto alla Società Mirriese di aver raggiunto già adesso un primo obiettivo stagionale: quello di una tranquilla salvezza. #OltreL'Eccellenza

  21. Mak 30 giorni fa

    Se c'era l'imputato friulano a quest'ora anziché avere ancora 3 punti di vantaggio eravamo già sotto. Perché ricordo che con la sua lingua biforcuta e squallida ci costava almeno 5 punti a stagione.

  22. stadio 30 giorni fa

    Uno, Nessuno E Centomila, seguendo il tuo ragionamento la gente è libera di disertare lo stadio considerando che i biglietti si pagano. Quindi se non viene offerto uno spettacolo adeguato la gente è libera di non acquistare il biglietto stadio.

  23. Robert 31 giorni fa

    Ad oggi posso imputare un solo errore alla società ssd Palermo quello di non aver preso un allenatore che sappia vincere il campionato in D. Visto che è la sacrosanta verità che noi in D siamo solo di passaggio.B

  24. bugia 31 giorni fa

    già, serie D, quella che ci ha lasciato in eredità il vostro monarca, grande imprenditore, che per anni ha giocato con il suo bel giocattolo, fino a romperlo.

  25. Robert 31 giorni fa

    Non c'è dubbio che il Palermo debba intervenire sul mercato, ma qui il vero problema non sono i giocatori, non è la panchina più o meno corta; castagnini potrebbe acquistare 50 giocatori...ma tanto pergolizzi le sostituzioni non le fa. E se le fa sbaglia.

  26. noitifosidelpalermo.jimdo 31 giorni fa

    Il problema è pergolizzi, la squadra per la D è forte, il problema è che non c'è un minimo di idea di gioco, fanno solo lanci lunghi, abbiamo fatto 0-0 contro la palmese ultima in classifica

  27. Chi non salta è Zamparini 31 giorni fa

    Il sig di piazza ha messo soldi. Ha diritto a parlare. Non si sa se è pidocchio e se è riuscito o no. Farà il paio con la sanguisuga di Vergiate. Vedremo cosa ci dirà il futuro. Certo che il commento aggressivo lesivo e rabbioso comincia con la solita apologia e para incomprensibilmente in un vernacolo che identifica molto bene chi lo profferisce. Il Rettore In gita fuori porta a Cortina con la fissa del friulano.

  28. Francesco 70 31 giorni fa

    Tranquilli,andremo in C.Il Savoia si sbriciolerà presto,dietro il nulla.A proposito di nulla:Rubini,sembri una vecchia zitella chescarica le frustrazioni della vita nel sito del Palermo calcio.Basta,arritirati,prova nel sito del cacania,che sprofonda con Ninuzzu,infine è la tua vera squadra....

  29. Uno, Nessuno e Centomila 31 giorni fa

    Molti di voi ragionano come se si fosse ancora nei campionati professionistici, cosa che non è. I campionati dilettanti hanno altre regole, la serie D è un altro pianeta. E poi ... Piantatela di ragionare sempre con il portafoglio degli altri. vorrei vedere se un giorno qualcuno venisse a criticarvi per non avere comprato un BMW più alla moda della vostra Panda. 'Un canciati mai: sempre con la puzza sotto al naso pensando di essere chissà chi e pronti a gestire la società con denari (sempre che ci siano) che non sono vostri. Bello vivere così.

  30. johnny69 31 giorni fa

    se il calciomercato della serie d chiude oggi e ancora non si è visto nessun acquisto quando provvederete? il fatto di prendere gente dalla serie C dopo che chiude il mercato di D, per regolamento si deve aspettare un mese prima che possa scendere in campo il che significa in tempi regolamentari che l'acquisto di uno svincolato può giocare a febbraio quando sarà troppo tardi. Secondo me scherzate con il fuoco. E poi ci vuole un allenatore di categoria caro Di Piazza informati prima di parlare a casaccio. Siete sprovveduti

  31. AntiZampariniForEver 31 giorni fa

    Società, io capisco che rappresentate la discontinuità rispetto al passato(vedasi cambi continui di allenatore), ma vi prego di non sottovalutare il cambio allenatore. Aver perso 10 punti sono un grosso campanello d'allarme, non tanto per i punti, ma per il non gioco, la sterilità in attacco e l'incapacità manifesta dell'allenatore di gestire i campi (vedasi sostituzioni a 5 o 10 minuti dalla fine!) .Fate quello che dovete fare, ma l'allenatore sia chiaro se dovesse rimanere questo sino alla fine dell'anno DOVRà essere sostituito in serie C...non è assolutamente pronto! #OltreLaCategoria

  32. Rubini 31 giorni fa

    'Questa Serie D, una serie che non ci appartiene'. Forse è proprio per questo che le avversarie giocano e giocheranno sempre con il sangue agli occhi. Giustamente, per farti capire 'ma cu si, si nuddu etc.etc.'.Per questa arroganza, un po' da 'piruocchi arrinisciuti' anche se ancora non arrinisciuti. ''Non ci appartiene''. Cosa le appartiene Sig.Di Piazza? Ai tempi di Zamparini era più facile, era tutto nelle grandi mani del friulano, mani senza fine. E quando scendeva la sera, si doveva compilare una prima nota, che non quadrava mai. 'Chè iddu tuttu si futtiu'.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *