INTERVISTA

Delio Rossi: «Fallimento? Non so
cosa sia potuto succedere»

Delio Rossi: «Fallimento? Non so cosa sia potuto succedere»



 

 

Del vecchio Palermo ormai non è rimasto più nulla, se non il nome legale e le battaglie in tribunale della famiglia Tuttolomondo. Sul piano sportivo Delio Rossi non ha avuto l'occasione di giocarsi la Serie A fino in fondo, un rammarico molto grande per l'allenatore che, intervistato da Tuttomercatoweb, ha ribadito il suo dispiacere:

 

«Avevamo buone chance di vincere. Purtroppo ci sono stati dei problemi societari.... avrei preferito giocarmela sul campo. Se doveva fallire o non ci facevano giocare oppure non iscrivevano la società all’inizio - ha detto Delio Rossi -. Tuttolomondo e Lucchesi? Non li ho conosciuti. Li ho visti due volte al campo, non so cosa sia potuto succedere. Io ero stato chiamato da Foschi per centrare la promozione. Purtroppo ci sono state altre situazioni. Non so cosa sia successo, ho pensato solo al campo».

 

FUTURO

«Sono pronto per ricominciare. Non ho mai fatto un problema di categoria. Neanche di paesi. Faccio l’allenatore, non aspetto che il lavoro arrivi sotto sotto casa. Chiaramente devo trovare il progetto giusto».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

Fc Messina - Palermo: le probabili formazioni

 

 

Vendita merchandising e store ufficiali: il comunicato

 

 

LIVE - La conferenza stampa di Pergolizzi pre-Messina






2 commenti

  1. Chi non zompa è zampa 13 giorni fa

    'Fallimento? Non so cosa sia potuto succedere' Te lo spiego io Delio: la società non è fallita, è fallenda. Sai bene che il Palermo è morto con te il 29/05/11. Chi ricorda i fasti del vecchio Palermo include anche gli imbrogli da quella data in poi. Non conta. Chi fa apologia della truffa è disposto a vantare pure risultati come la retrocessione pilotata per 25 mln di paracadute e la distrazione di fondi da una scatola cinese all'altra oggetto di attuali indagini della magistratura. Il tuo affetto per avere accettato di tornare a Palermo è grande ma credimi, non ne valeva la pena!! Meglio la D

  2. Palermoforever? 15 giorni fa

    E' un errore dire che del vecchio Palermo non è rimasto più nulla ... Sono rimasti i diritti ed è rimasta la storia. Perché a scendere in campo e a b*****e Juventus, Inter e Milan a fare l'Europa League e a disputare la finale di Coppa Italia del 2011 è stata questa società e non altre. Se questa società non dovesse fallire, nulla le vieterebbe di ricominciare. Anche da zero, anche dalla Terza Categoria. E allora come la mettereste? Rinneghereste il passato?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *