SAVOIA

De Vena: Palermo? Poco
sacrificio dei giocatori»

De Vena: «Palermo? Poco sacrificio da parte dei giocatori»

 

Alessandro De Vena, attaccante cresciuto nelle giovanili del Napoli e che ha cominciato questa stagione di Serie D con il Giugliano, è ufficialmente un giocatore del Savoia.

 

Di seguito le parole che il centravanti ha rilasciato durante la conferenza stampa di presentazione:

 

 

« Sono venuto qui con tante motivazioni. L’obiettivo qui è diverso rispetto a quello che avevamo a Giugliano. Sono pronto insieme alla squadra per fare questi ultimi sei mesi alla grande. Mia volontà? Sì, non mi andava di andare a giocare altrove. Una squadra campana era il mio obiettivo. Molto felice di essere qui».

 

IL PALERMO

«Il Palermo mi ha dato l’impressione di sentirsi troppo Palermo. C’è poco sacrificio da parte dei giocatori. Le squadra avversarie riescono ad entrare molto facilmente. Mentre il Savoia mi ha dato l’impressione di essere una squadra compatta. Non perché sono qui, ma il Savoia ha un atteggiamento migliore e può dire la sua –ha ammesso-. Quando ho sfidato il Palermo mi sono accorto che hanno migliorato la partita solo dopo il gol. Il fatto che abbiano esultato tantissimo fa capire come abbiano sofferto molto la partita».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *