PLAYOUT

Cosmi torna sui fatti
dell'anno scorso: Brucia ancora

Cosmi torna sui fatti dell'anno scorso: «Mi brucia ancora»



 

L'ex allenatore del Palermo, Serse Cosmi, è tornato a parlare a Tuttomercatoweb della situazione che si è creata lo scorso anno dopo la penalizzazione al club rosanero e l'annullamento dei playout prima e la disputa degli stessi dopo con la Salernitana, cosa che è pesata sull'allenatore che era al Venezia, inizialmente retrocesso per poi essere ripescato dopo la mancata iscrizione del Palermo:

 

«Mi è bruciato tantissimo. Ho fatto molta fatica a metabolizzare in estate - ha detto Cosmi -. Mi ha disgustato come è stato trattato il tema: la cosa che mi ha fatto male è che tutto sia stato coperto da un’omertà mediatica allucinante. È stata una situazione ai limiti del paradosso. Ne parlavano solo i diretti interessanti, quindi Palermo, Foggia e Venezia. E invece avrebbe dovuto parlarne l’Italia intera. Ma il calcio va così. C’era fretta di ricominciare tutto. Magari mi sbagliavo io. Se sono pronto a ricominciare? Prima bastava parlare, adesso conta firmare».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 

ALTRI ARTICOLI


LA PRIMA SCONFITTA, L'ATTUALITÀ E BUFFON. PARLA PELAGOTTI

 

PALERMO, NIENTE INTERVENTO PER PERGOLIZZI

 

BARBERA, TRIPLETTA, CATANIA. IN AUTUNNO LA PRIMAVERA

 

PALERMO, «PREMIO AZZURRI D’ITALIA» AL PRESIDENTE MIRRI

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *