GAZZETTA DELLO SPORT

Contro il San Tommaso Pergolizzi
pensa ad un tridente «over»

Contro il San Tommaso Pergolizzi pensa ad un tridente «over»



Dopo settimane di trattativa, Roberto Floriano è un giocatore del Palermo. L’esterno offensivo, che ha giocato l’ultimo anno con la maglia del Bari, verrà presentato ufficialmente alla stampa lunedì.

 

 

Un giocatore importante, di esperienza e arrivato in rosanero per sostituire l’infortunato Santana.

Il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi, protagonista ieri della consueta conferenza stampa pre-gara, ha parlato proprio del neo acquisto rosanero, sottolineandone l’importanza e la volontà di vederlo in campo già contro il San Tommaso.

 

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola riporta le parole del tecnico e ipotizza anche la formazione rosanero che potrebbe scendere in campo domani:

 

“Floriano è un acquisto importante,sapevamo tutti che doveva essere sostituito Santana ed è arrivato un giocatore molto gradito, da me e dalla squadra -continua-. In uno spogliatoio devi anche sa per scegliere giocatori consapevoli di dover dare una mano, dentro e fuori dal campo. È normale che anche lui dovrà dimostrare tutto sul campo, ma le aspettative sono positive”.

 

Secondo il quotidiano, il tecnico Pergolizzi potrebbe proporre Langella, entrato nel secondo tempo contro il Marsala, dal primo minuto. Altra maglia da titolare invece per Mauri.

 

Per quanto riguarda il reparto offensivo,  «non è detto che domani Floriano escluda a priori Ficarrotta, il tridente tutto over sembra un’opzione percorribile e anche provata nell’allenamento di ieri. “Non è escluso che possa far giocare Fallani in porta con i tre over davanti ammette il tecnico - l’arrivo di Floriano può essere una motivazione in più. Non è una bocciatura per nessuno”. Magari questo assetto potrebbe agevolare Ricciardo, apparso ultimamente poco sereno. “Tutti gli attaccanti vivono di gol. Ricciardo può dire di essere sereno, ma sa di tenere al Palermo e che i suoi gol possono essere importanti. Dobbiamo cercare di togliergli delle responsabilità per farlo rendere al meglio”».

 

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *