SERIE D

Cittanovese, Franceschini
esonerato. Scelto il sostituto

Cittanovese, Franceschini esonerato. Scelto il sostituto



Salta una panchina nel girone I di Serie D. Dopo la sconfitta interna contro il Troina infatti la Cittanovese ha deciso di sollevare Ivan Franceschini dall'incarico di allenatore della squadra. La società calabrese ha già ufficializzato il sostituto vale a dire Francesco Ferrara, ex tecnico del Castrovillari. 

 

Di seguito il comunicato della Cittanovese che ufficializza il cambio di allenatore: 

 

“La A.S.D. Calcio Cittanovese comunica di aver sollevato il signor Ivan Franceschini dall’incarico di guida tecnica della prima squadra. Una decisione sofferta, da parte della Società giallorossa, ritenuta tuttavia necessaria alla luce di un rendimento complessivo del progetto sportivo evidentemente al di sotto delle potenzialità prospettate nella scorsa estate.

 

A Franceschini vanno i ringraziamenti dell’intero mondo giallorosso, a partire da quelli sinceri dei vertici dirigenziali, e il più profondo attestato di stima per le qualità umane e professionali dimostrate. Ivan Franceschini è una persona straordinaria e come tale verrà ricordata dalla famiglia giallorossa. A lui gli auguri di una carriera brillante e costellata di successi, sempre nel solco di quella genuinità e di quell’attaccamento al lavoro fatti vedere a Cittanova.

 

La Società, non volendo esimersi da colpe, ritiene di aver commesso errori di valutazione, già a partire dalla sessione di mercato estiva. Tuttavia, sin da subito, si è ritenuto necessario un segnale forte, a questo punto non più rinviabile per salvaguardare il percorso che conduce all’obiettivo stagionale.

 

Proprio per queste ragioni, la A.S.D. Calcio Cittanovese ha inteso avviare immediatamente un nuovo percorso tecnico, affidando la guida della prima squadra al signor Francesco Ferraro, a cui si esprimono la stima per la competenza professionale e, contestualmente, gli auguri di buon lavoro”.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *