QUI SAN GIOVANNI GEMINI

Calcio e sociale
nasce così Gemini Futsal

Calcio e sociale, nasce così Gemini Futsal



Il futsal nasce nel 1930 in Uruguay grazie all’idea del professor Carlos Ceriani ispirato dall’idea di far giocare i propri studenti nella palestra della scuola. Nel corso degli anni il calcio a cinque si è diffuso nel mondo, non solo come alternativa, ma come un emisfero parallelo al canonico calcio a undici.

Futsal che trova sempre più consenso nel nostro paese, principalmente in piccole realtà dove lo sport diviene sinonimo di aggregazione sociale.

 

È questo l’intento che si pone la società Gemini Futsal, realtà sportiva di San Giovanni Gemini, piccolo centro a pochi chilometri da Palermo.

"L’idea è nata circa sei anni fa - racconta il team manager Gaspare Alongi - quando, insieme al Presidente Andrea Panepinto e al tecnico Vincenzo Lo Bianco, abbiamo deciso di iniziare questa avventura".

 

"L’obiettivo è sempre stato quello della condivisione, di vivere l’amore per questo sport che racchiude valori sani che hanno sempre guidato la nostra azione nel calcio. La fortuna è stata incontrare amici con cui guardare verso la stessa direzione e che ringrazio".

Il Gemini Futsal vive con le proprie risorse, quindi totalmente autofinanziato dai dirigenti e dal gruppo storico della squadra.

 

"In questa stagione, dopo anni in serie C 2, si è deciso di iscrivere la squadra nel campionato di serie D al fine di permettere - racconta il dirigente - ai giovani di potersi integrare e maturare l’esperienza necessaria per crescere".

Senza mai dimenticare quel fine sociale fonte primaria di ispirazione: "per noi - conclude Alongi - la loro presenza è fondamentale anche perché il futsal è un modus di socializzare sano e spensierato".






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *