COERENZA

Baccaglini in silenzio.
E Zamparini?

Baccaglini in silenzio. E Zamparini?



Il comunicato ufficiale di ieri di Paul Baccaglini ha suscitato un po' di perplessità in riferimento al fatto che, a detta del presidente del Palermo, «nessuna delle persone coinvolte ha interesse nel dare informazioni sul closing» quando Zamparini aveva parlato pubblicamente fino a qualche giorno fa. L'attuale patron rosanero ha parlato ancora, al Corriere dello Sport, per annunciare il suo silenzio: «Sono in silenzio stampa, mi sono arrabbiato per certi articoli, aspettate qualche giorno e che tutto si sitemi, poi parleremo per un mese». 

 

Parole, quelle di Zamparini, che sono in linea rispetto al comunicato di Baccaglini, ma prima non era così. Dopo il 30 aprile, prima data prefissata per la chiusura dell'affare, dal presidente americano c'è stato solo silenzio oltre a qualche comunicato sporadico, mentre l'imprenditore friuliano si è concesso spesso a qualche intervista pubblica parlando di closing e di chiusure imminenti. Tutto ciò ha generato confusione, sia dalle parole di Zamparini, puntualmente smentite dai ritardi del closing, sia dall'invito di Baccaglini a non diffondere notizie sulla trattativa e che sarà lui a comunicare la chiusura sull'affare. A chi si deve dare retta? Si deve ascoltare solo Baccaglini? O c'è un minimo di verità anche nelle parole di Zamparini? 

 

In tutto questo i tifosi non vedono niente di certo all'orizzonte e stanno sempre più col fiato sospeso in attesa di sapere qualcosa, soprattutto nel vedere cominciare la programmazione per la prossima stagione. Nel comunicato, Baccaglini ha aggiunto che si sta già lavorando a tal proposito, ma ancora non sono arrivate ufficialità né dell'arrivo di un direttore sportivo, né dell'arrivo di un allenatore. Sicuramente, da questo momento in poi, ci aspettiamo silenzio da entrambe le parti siino alla conclusione dell'affare, altrimenti, anche le parole di Baccaglini, saranno state vane. 






2 commenti

  1. AquilaRosanero 10/06/2017

    Hanno tirato lo sciacquone. Hanno fatto bene, ci vuole ogni tanto.

  2. Bonamassa 10/06/2017

    Vuoto pneumatico

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *