PARLA TONY DI PIAZZA

«Palermo atto di fede, pazzo chi
fa calcio solo per business»

«Palermo atto di fede, pazzo chi fa calcio solo per business»



Il Palermo ha iniziato nel migliore dei modi il campionato di Serie D ottenendo cinque vittorie nelle prime cinque gare e senza aver subito gol in trasferta. La squadra rosanero, costruita dal gruppo Hera Hora per la conquista del torneo e la risalita tra i professionisti, ha convinto tifosi, addetti ai lavori e anche il vice-presidente Tony Di Piazza che intervistato durante il programma "TgMed" su TRM ha parlato del momento dei rosa e della scelta di buttarsi nell'avventura targata Hera Hora

 

«Francamente mi aspettavo le cinque vittorie di fila perché ho molta fiducia nella società, in Mirri e soprattutto in Sagramola che sta facendo un buonissimo lavoro. Ero fiducioso sin dall’inizio e la mia fiducia è stata messa in buone mani. Abbiamo costruito una squadra per lasciare subito la Serie D, è questo l’obiettivo principale. Se ho mai giocato a calcio? Sì (ride, ndr), ma parliamo di cinquant’anni fa, non mi azzarderei più, non so se il mio cuore reggerebbe. Giocavo in attacco, anche se sono piccolino, il mio ruolo preferito. Se qualche amico, quando mi sono tuffato in questa avventura, mi ha detto ‘Sei pazzo’? Tanti, anzi tutti. Ho risposto che si tratta di un atto passionale, di cuore, ci sono cose più importanti del business. E’ pazzo, secondo me, chi sceglie di investire nel calcio solo per fare business».






11 commenti

  1. Ciccio 12 giorni fa

    Qua si denigra solo chi dice una serie di cavolate per nond dire altro Del resto voi denigrate Mirri che almeno ci sta mettendo soldi e faccia Se voi siete così bravi lo prendevate voi il Palermo Ma siccome non siete neppure in grado di mettere insieme un discorso corretto andate a fan c....

  2. Totuccione 12 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  3. Aggregazione galattica lame rotanti 12 giorni fa

    @Gallo Solo È tipico delle ideologie totalitarie denigrare e spacciare per insano mentale chi è di diversa opinione.

  4. Fabio 12 giorni fa

    Le cessioni dell'indagato a sport capital e ad arkus?? Atto di FETO

  5. Gallo solo 12 giorni fa

    Talmente stolto che quando uno si rivolge al nick rubini risponde l'altro suo nick. Chiamate i soccorsi. Bannatelo che gli si calma la bulimia e il bipolarismo.

  6. Totuccione 12 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  7. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    @Rubini è un poeta!

  8. Gallo & Montesano and Co. 13 giorni fa

    che commenti insulsi! cita le canzoncine, come i ragazzini della quarta elementare. Ma chist'omme sta sempre cca ddintra.

  9. Alessandro 13 giorni fa

    Quel criminale di Zamparini entrato per fare solo business infatti si è arricchito col. Palermo e ha fatto fallire una delle piazze più grandi al mondo

  10. noitifosidelpalermo.jimdo 13 giorni fa

    Spero che Di Piazza riesce a coinvolgere gente disposta a dare un contributo importante per fare un Palermo sempre più forte e solido, sarebbe bello per la prossima stagione una tournee in America.

  11. Rubini 13 giorni fa

    E' il 'De beata vita' di Sant'Agostino. La felicità, il fine, che si raggiunge solo attraverso una ferma fede, una viva speranza, un'ardente carità. Mi sembra Sant'Agostino, mi sembra, forse è Don Giulio, già Michele, prima di partire. Ps 'Mi sono tuffato in questa avventura'. No Presidente. Questa non sarà un'avventura, non può essere soltanto una primavera. Tutto questo non è una stella, che al mattino se ne va, no no no. No no no.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *