PARLA L'ATTACCANTE

Acireale, De Felice: «Palermo?
Non abbiamo paura di nessuno»

Acireale, De Felice: «Palermo? Non abbiamo paura di nessuno»



L'Acireale, dopo un inizio di campionato esaltante, è incappato in una piccola serie negativa di risultati che ha allontanato il Palermo, sempre più in fuga solitaria, e ha portato al sorpasso in classifica da parte di Biancavilla e Troina. L'attaccante dei granata Francesco De Felice, intervistato da La Sicilia, ha parlato del pareggio ottenuto nell'ultimo turno contro l'FC Messina e del momento di forma della sua squadra, contrapposto a quello dei rosa di Pergolizzi:

 

«Si sa nel calcio capita di attraversare situazioni in cui i risultati non arrivano, ma credo sia un bene che quel momento sia arrivato adesso. Non sto giocando tantissimo, spesso subentro in corso, domenica a Messina ho giocato da titolare, ma se analizziamo i minuti giocati ho una buona media gol. Sto lavorando tanto: voglio raggiungere la doppia cifra. A Messina il tecnico mi ha chiesto di fare l’ esterno e io mi adatto alla sue esigenze, sono un attaccante ma se ha pensato che in quel ruolo io possa dare una mano alla squadra per me va bene».

 

PALERMO

«Non abbiamo paura di nessuno. Sono certo che possiamo competere con chiunque, ma se il Palermo non ne perde neanche una sarà difficile riprenderli. Speriamo che faccia un passo falso prima o poi, altrimenti potremo puntare solo al 2° posto».

 

MESSINA E PAGANA

«A Messina è stato un arbitraggio scandaloso. Abbiamo pareggiato in nove, questo vuol dire che siamo forti, siamo attrezzati in tutti i ruoli. E credo che il nostro attacco sia il migliore della categoria. Questa esperienza mi sta dando tanto e voglio lasciare un segno sulla mia pelle. Pagana è un allenatore molto socievole, come un padre per noi. Scherza su tutto, ci vuole bene. Mi sta aiutando tanto, spesso si avvicina a me in allenamento e mi spiega i movimenti, mi consiglia e lo fa con un garbo che non tutti hanno».







1 commento

  1. Ciccio 14 giorni fa

    Fino ad oggi tutti quelli che hanno detto di non aver paura hanno preso batoste

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *