IL COMMENTO

A Locri i giovani lanciano
il Palermo

A Locri i giovani lanciano il Palermo



Immediata è la cura per gli (esagerati a dirla tutta) malesseri post-eliminazione in Coppa Italia contro il Biancavilla. Il Palermo espugna il campo di Locri battendo per 0-2 il Roccella al termine di una partita combattuta come lo son le contese a questo livello ma a onor del vero non particolarmente sofferta.
Sin da subito è apparsa evidente la distanza tecnica che separava le due squadre. Il Roccella ha comunque interpretato bene la gara, giocando con personalità e cattiveria, senza mai tirare indietro La Gamba in senso collettivo e individuale. 

 

La retroguardia rosanero, oggi più che mai a tenuta stagna, ha però concesso pochissimo se non nulla ai padroni di casa, mai realmente pericolosi se non con un tiro cross del terzino Faiello nella ripresa.

Dal canto suo il Palermo ha giocato con la giusta dose di serenità: né frenetico né flemmatico. L’episodio del vantaggio porta la firma di Doda che per stile di gioco ricorda (con le dovute proporzioni e contestualizzazioni) il Cassani dei bei tempi: bravo nell’entrare in area e malizioso nel punire l’errore di posizionamento di Scuffia


Nella ripresa, quando il Roccella stava cominciando a guadagnare metri, bravo è stato Pergolizzi nel fare la mossa giusta: notevole è stato l’impatto di Ambro, protagonista inatteso che ha dato al Palermo una maggiore vitalità. Il gol del raddoppio premia la personalità di quella che è senza dubbio una piacevole scoperta. 
Se la sfida contro il San Tommaso era stata vinta con l’apporto della vecchia guardia, quella di oggi celebra la bontà della linea verde rosanero, che si candida ad essere protagonista non solamente oggi ma nell’arco di tutto il campionato. Il terzo successo consecutivo per il Palermo arriva dunque nel segno dei giovani.






2 commenti

  1. Rosanero amareggiato (non più) 30 giorni fa

    Nella prima metà abbiamo creato pochi pericoli, nel secondo tempo tutt'altra partita. Ambro ha dato una marcia in più. I gol arrivati da un difensore ed un centrocampista nella seconda metà, Santana e Ricciardo oggi in difficoltà. In avanti manca una punta di peso. Inizio a dubitare sulle potenzialità economiche di Mirri/Di Piazza, possibile non riuscire a prendere un bel centravanti? Cercano solo svincolati e giocatori a gratis? Mah!!! Cmq Ambro mi è piaciuto parecchio..... Avrei inserito anche Ficarrotta ma col discorso degli under non saprei con chi. Ambro azzeccato

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 30 giorni fa

    Abbiamo una difesa forte, in attacco se non segna Ricciardo non segna nessuno, detto questo va bene cosi’, altri tre punti. Felici è bravo ma deve fare pure i gol

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *