MISITI:

«È stata una giornata di festa
Mirri persona meravigliosa»

«È stata una giornata di festa. Mirri persona meravigliosa»



 

 

Terza vittoria consecutiva per il Palermo, che ieri ha battuto il Roccella al “Macrì” di Locri.

 

Una sfida andata in scena davanti ad un pubblico che ha dimostrato sportività e voglia di passare insieme una giornata di festa.

 

Intervistato durante la trasmissione “Time sport” in onda su Radio Time, il presidente del Roccella Misiti ha così parlato della gara di ieri:

 

«È stata una giornata di festa meravigliosa. A parte il risultato, sono felice. Le tifoserie hanno dimostrato rispetto reciproco. Una giornata bellissima».

 

LA PARTITA

«Diciamo che è stata una bella partita a parte la sconfitta. Il Palermo è un'ottima squadra. Partita combattuta, il pubblico si è divertito. I rosanero hanno certamente una marcia in più».

 

LA SERIE D

«Secondo me il Palermo può ammazzare il campionato. Ha solo bisogno di lavorare con più tranquillità. Il nostro girone è il più tosto. Il Palermo ha certamente dei riflettori in più. Il vostro mister porterà i giocatori nelle migliori condizioni».

 

MIGLIOR GIOCATORE DEL PALERMO

«Il giocatore che mi ha colpito maggiormente? Sono tantissimi. Ho visto una buona volontà di gioco. Ma per me è Doda il migliore che avete. Under decisivi? Sì, è una cosa molto positiva».

 

GARA DI RITORNO E MIRRI

«Sarò presente, anche perché il vostro presidente è una persona meravigliosa. È una persona che lavora con amore. Saluto e ringrazio per l'omaggio. È un grande Presidente, tenetevelo per bene».






1 commento

  1. Fabio 28 giorni fa

    Del friulano dicevano le stesse cose.ahahahahaahahah Pedullà Pedullà pedullaaaaaaaaaaaaa

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *