PROSSIMI PASSI

Iscrizione, sfratto Arkus
e staff tecnico. Il punto

Iscrizione, sfratto Arkus e staff tecnico. Il punto



 

Il nuovo Palermo targato Hera Hora prova a prendere forma.

 

La società del duo Mirri-Di Piazza ha presentato lunedì mattina i documenti necessari per l’iscrizione in Serie D e oggi dovrebbe ricevere l’ok da parte della Covisod e della FIGC.

 

E mentre si attende il via libera dagli organi federali, la nuova società è già a lavoro per dare forma alla squadra che verrà.

Dei vecchi giocatori, solamente Antonio Mazzotta ed Andrea Accardi si sono proposti per una ripartenza dalla Serie D; tutti gli altri, o quasi, hanno già trovato una nuova sistemazione.

 

Ma chi guiderà la squadra nella prossima stagione? Negli ultimi giorni i nomi sono stati diversi, ma l’identikit del futuro tecnico porta ad un siciliano che conosce la Serie C e che non abita in Sicilia. I vari Pergolizzi, Tedesco e Bucaro hanno finora avuto solo qualche contatto con la nuova proprietà.

Il nome del nuovo tecnico, come quello del ds - che con molta probabilità sarà più semplicemente un collaboratore di Rinaldo Sagramola - sarà ufficializzato nelle prossime ore.

 

Da domani, invece, dovrebbe arrivare lo sgombero da parte di Arkus degli uffici del Renzo Barbera. Tramite una PEC, infatti, il comune di Palermo ha chiesto che vengano liberati i locali dello stadio entro il primo agosto, per fare in modo che la Hera Hora abbia gli spazi in cui lavorare. Il problema, però, potrebbe non essere risolto con il solo ingresso della polizia municipale negli uffici del “Barbera” previsto per oggi.

 

La vecchia proprietà, avendo presentato il ricorso al TAR del Lazio, ritiene ci siano ancora faccende in sospeso.  

 

E mentre la vecchia società oppone resistenza, la nuova potrebbe convocare la conferenza di presentazione per questo sabato. 

 

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

PALERMO, SIC CIGL CHIEDE INCONTRO CON VECCHIA PROPRIETÀ

ISCRIZIONE, SFRATTO ARKUS E STAFF TECNICO. IL PUNTO

FERRERO NON DEMORDE. LA HOLDING MAX CHIEDE L'ACCESSO AGLI ATTI

LETTERA DA UNO SCETTICO OTTIMISTA





21 commenti

  1. Totuccione 31/07/2019

    riscussi i ru lriri....

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 31/07/2019

    Propongo @Totuccione per i compiti di medico sportivo, magazziniere, giardiniere, direttore sportivo e addetto alle pubbliche relazioni. Sì raccomanda un budget i ru liri.

  3. Enzo Di Paola 31/07/2019

    È vero è stato il miglior presidente per alcuni anni peccato che ci ha fatto scomparire dalla faccia della terra non dimentichiamo questo piccolo particolare

  4. Rosanero 31/07/2019

    Cosa aspettano a prendere Lucarelli? Ha il curriculum migliore, è un motivatore, verrebbe con entusiasmo e ha dichiarato che di allenare in una piazza importante come Palermo è disposto a scendere di categoria. Infine, frecciatina ad altri suoi colleghi, ha detto che non si può rifiutare Palermo. Grande Lucarelli, prendetelo subito, scatenerebbe entusiasmo e diventerebbe l'idolo di Palermo

  5. Rosanero 31/07/2019

    I palermitani sognano Lucarelli, non vi potete presentare con bucaro pergolizzi o di gaetano

  6. Stefano 31/07/2019

    Bene, adesso la Fgci ha rotto il c***o. Ha voluto un milione di euro, e ancora si annaca? Stiamo aspettando la conferma della iscrizione... Quanto dobbiamo ancora aspettare... Fgci disonesta...

  7. Chiddici 31/07/2019

    Francesco 70, ma si convinto che è tutto pronto, svegliati !!! ma se quelli contattati scapparu tutti vedi Iachini,Zeman, Sottil, per non parlare di ritiro a Petralia Sottana, ancora mancano tutti i tasselli da riempiere, staff tecnico, staff medico, Giocatori, impiegati, manutenzione del campo, manca tutto, tutti ci dicono che siamo in ritardo su ogni aspetto e tu dici che è tutto pronto maaaaa

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 31/07/2019

    Bisogna ripeterlo, visti gli interventi precedenti: Zamparini è stato e rimarrà per molti, troppi anni il miglior Presidente della storia rosanero.

  9. Enzo Di Paola 31/07/2019

    Rubini informati ,Zamparini ha lasciato fra tanti anche il debito del Tenente Onorato negli anni pari a 50.000 mila euro informati prima bisogna pagare questo debito,per poi fare un altro contratto.certo che ci vuole coraggio ancora a difenderlo stai tranquillo non morirà di fame!!

  10. CiuridduScaiNius24® 31/07/2019

    Tolti gli arguti, i buontemponi, gli ingenui, rimangono quelli che ancora parlano con nostalgia del nostro triste e violento passato quindi in malafede o non tifosi del Palermo, direbbe Sherlock Holmes. Tra questi annovero anche il presidente della ANNF (Associazione Nazionale Nik Fasulli). Il dr. Trinco Tavernello jajajajajajja. Criticare un neonato perchè cammina a quattro 'zampe' è indegno, così come ho letto nei confronti della Hera. iniziate ad abituarvi, Palermo avrà una squadra di nomi sconosciuti e saremo quasi anonimi ma almeno puliti. Vi piacevano i pifferai magici. Finiu, basta.

  11. Rubini 31/07/2019

    'Lasciò debiti' Ma come parla Di Paola giginièl Seventy one? Che lasciò, che lasciò, se era 'arrestato'?Non l'aveva Mirri, la lista completa ri diabbiti, ah? Si vedrà in Tribunale se lasciò diabbiti o se deve avere. Ci sono nuove notizie interessanti, che spiegano altri fatti arcani. Ps 50 mila Euro u Tenente Onorato? Il Barbera 30mila Euro ogni partita, miii quante spese stu Palermo, chi se lo poteva immaginare...

  12. Renato Marcocci 31/07/2019

    Hanno lasciato, le macerie, debiti, e licenziati. E ancora cè gentaglia che difende l'operato di questa associazione a delinquere. Come non si vergognano a scrivere i loro patetici post. Qualche intervista al friulano come scoop cè? Magari leggiamo che è una vittima che è stato truffato pure lui, così arriva lo psicopatico di turno e dice visto era tutto un gomblotto.

  13. Renato Marcocci 31/07/2019

    @Francesco70 non ho dubbi su questo. Temo invece che la stampa non avendo più le milionate di palle e notizie false che metteva in giro il friulano, sia in difficoltà. Mò che ci inventiamo oggi? Al contrario questa nuova proprietà, parla poco e farà i fatti. Mi spiace oggi nessun allenatore da esonerare ne giocatori da vendere.

  14. Enzo Di Paola 31/07/2019

    Siamo all'inverosimile,il Palermo non si può allenare a Boccadifalco perché la vecchia società del sig. Zamparini,deve dare 50.000 euro per il campo Tenente Onorato.ecco questo è un altro problema che deve risolvere la nuova società.se vuole utilizzare il campo per gli allenamenti prima bisogna estinguere il debito ,in attesa dovranno utilizzare quello del CUS .da quello che ho capito lasciò debiti per tutto Palermo e ancora c'è gente che lo difende,!!

  15. Rubini 31/07/2019

    Tranquilli, perché lo dici tu, Francesco Seventy, giginièl de curcumis? Sarebbe come credere che l'acqua aggratise ru cannolo ri Ball Close è più buona ra sciampagna, perché lo dici tu. Muto. Muto.

  16. Francesco 70 31/07/2019

    State tutti tranquilli.Sagramola non è di primo pelo.Ancora si aspetta l'ok ufficiale della federazione,ma vedrete che subito dopo entro fine settimana,faranno tutti gli annunci del caso.La squadra è già fatta,l'allenatore credo pure,quindi rilassatevi,il 12si partirà per il ritiro,e comincerà la nuova era...

  17. Palermitano 31/07/2019

    Io sono d d'accordo con noi tifosi si devono dare una mossa a parte l l'iscrizione non hanno fatto un granché

  18. Top Gan 31/07/2019

    Mamma mia che ansia jndo ma la notte ce la fai a dormire? :)

  19. noitifosidelpalermo.jimdo 31/07/2019

    Siamo in ritardo, bisogna fare in fretta, devono prendere almeno 20 giocatori, allenatore e direttore sportivo, poi ce il ritiro, le nuove maglie, il nuovo sito della società. Spero che il Palermo chieda di iniziare dopo il campionato rispetto le altre

  20. Top Gun 31/07/2019

    Mi piacerebbe tanto poter leggere almeno un argomento una scusa una giustificazione per la quale la proprietà (quale???) continui a presentare ricorsi a destra e a manca Non ha pagato gli stipendi ai giocatori, agli addetti ai lavori non ha risarcito i creditori non ha pagato la somma per ottenere la fidejussione per l'iscrizione in B eppure contbuano i ricorsi forse vuole continuare ad essere un disturbo? chissà forse un giorno chiederanno la grazia al Presidente della Repubblica anch'egli tifoso del Palermo

  21. Isatacuracaticachi 31/07/2019

    FORZA U.S.Città di Palermo...Non fosse altro per quei 27 dipendenti che come me sperano di vincere il ricorso al TAR...avete tumulato U.S. Città di Palermo prima di essere veramente morto, tutti dal primo al penultimo cittadino

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *