EX PALERMO

Juve, Dybala:«Sono qui grazie al
Palermo e alla sua gente»

Juve, Dybala: «Sono qui grazie al Palermo e alla sua gente»


Intervistato dai junior reporters della Juventus, l'ex stella rosanero Pa/

/>
  • /o Dybala non ha dimenticato il suo passato e non ha mancato di ricordarlo con affetto.

     


    Ecco le sue parole s/

    />
  • / passaggio a Palermo:
    «Per me è stato un cambio enorme, giocavo in B argentina. Arrivare in Serie A per me è stato difficile. La mia famiglia mi ha aiuta tanto in quel momento, mia madre ancora adesso è con me. Ma a Palermo la gente mi ha accolto a braccia aperte e ho avuto tanti compagni sudamericani che mi hanno aiutato, anche ad imparare la lingua. Tutti la gente di Palermo e del club mi ha fatto sentire a casa. Mi hanno fatto diventare un uomo ed è anche a grazie a loro che sono qua».
     

     

  • /> />





    3 commenti

    1. antijuve 288 giorni fa

      E' li grazie alle sue doti tecniche.

    2. chi non salta è zamparini 288 giorni fa

      Dybala: la grande intuizione di Sean Sogliano e, poi, di Cattani che si recò in Sud America e lo propose al sedicente intenditore di calcio, MZ, che poi se ne arrogò i meriti dopo averlo visto solo in DVD! Come dimenticare che MZ cercò di gabbare le agenzie che detenevano i suoi diritti sportivi con contenziosi che hanno depauperato le casse già vuote dell'ex U.S. Città di Palermo? Poi, MZ lo vendette agli amici juventini ad un costo adeguato (non è un top player) grazie a Beppe Iachini che lo valorizzò. (tutti gli addetti ai lavori citati, tutti trombati da Maurizio Zamparini)

    3. Mauri 289 giorni fa

      Belle parole ogni tanto c'è riconoscenza nell'anima di un uomo

    Lascia un commento

    I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *